RICONOSCIMENTO DEL COLLEGIO GEOMETRI DI MATERA AL GEOM.GIUSEPPE LOPATRIELLO PER I SUOI 45 ANNI DI ISCRIZIONE ALL’ALBO

Condividi subito la notizia

di MICHELE SELVAGGI

Un premio alla professionalità, per i 45 anni di iscrizione all’Albo dei Geometri della Provincia di Matera. Esercitando la professione e contribuendo alla affermazione e decoro della categoria. L’altra sera, è toccato al nostro compaesano residente a Marconia, il Geometra Giuseppe Lopatriello, invitato ad una particolare interessante cerimonia alla Camera di Commercio di Matera, organizzata dal Collegio Provinciale dei Geometri, presente il Geom. Enzo Piantedosi, Vice Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, il Presidente del Collegio Geometri della Provincia di Matera Geom. Giovanni Cotrufo, il Vice Presidente Mariano Casiello, il Segretario Geom. Nicola Viggiano, il Tesoriere Geom. Giuseppe Tragni, i Consiglieri Geom Francesco D’Amico, Geom. Mario Morelli e Geom. Maurizio Sarcuni. Al Geom. Lopatriello è stata consegnata , da parte del presidente, una targa ricordo del particolare evento. Alla cerimonia erano altresì invitati altri 10 professionisti geometri della Provincia di Matera ( tra cui il Geom. Mimì Iannuzziello di Barnalda, decano dei Geometri Materani per i suoi OTTIMI 92 anni, che, parimenti avevano raggiunto e superato i 45 anni di iscrizione all’albo. La cerimonia conclusiva di premiazione, al termine di un corso su “ DEONTOLOGIA E ORDINAMENTO PROFESSIONALE DEL GEOMETRA” il cui relatore è stato l’avv. Francesco Scorza , Dirigente Nazionale CNG e GL, moderatore il Geom. Giuseppe Tragni, con l’intervento di Ezio Piantedosi, Vice Presidente del Consiglio Nazionale Geometri Laureati. Lopatriello era accompagnato dalla moglie Assunta, dalla figlia Giuliana con il marito Giuseppe e figlio Ibraym, i fratelli Geom. Michele, il funzionario di Banca Nicola e il perito Giovanni con le rispettive famiglie e da altri amici e colleghi. “Sono commosso e soprattutto onorato per questo riconoscimento con targa ricordo,, donata dal “mio” Collegio al termine di lunghi 45 anni di iscrizione – ha spiegato al termine della cerimonia il geom. Giuseppe – Tutta una vita sempre a disposizione della gente che mi ha scelto ed onorato nell’esercizio di una professione di cui sono orgoglioso e che ha contribuito non poco ad aiutarmi a crescere e ad inserirmi nella società. Un pensiero di grande affetto per i miei familiari e in particolare per mia moglie, mia figlia e i miei fratelli, che mi hanno sempre sostenuto e incoraggiato ad andare avanti anche in momenti difficili. Con affetto, saluto e ringrazio i miei amici carissimi, parte integrante della mia vita, con i quali ho condiviso momenti belli e meno belli, di questa ormai lunga carriera professionale. Per l’occasione sono felice di aver incontrato dopo oltre 50 anni il mio collega e compagno di scuola Eustacchio D’Ercole di Matera. Grazie a tutti”.

news matera potenza riconoscimento del collegio geometri di matera al geom.giuseppe lopatriello per i suoi 45 anni di iscrizione all'albo 1
news matera potenza riconoscimento del collegio geometri di matera al geom.giuseppe lopatriello per i suoi 45 anni di iscrizione all'albo 2

Hits: 120

Condividi subito la notizia