Taranto. Polizia Locale, interventi a tutto campo.

Condividi subito la notizia

Bilancio estremamente positivo per le attività svolte dalla Polizia Locale nell’ultimo mese.

Gli operatori in divisa si sono concentrati soprattutto sulle contestazioni per violazioni del Codice della Strada, in particolare sono stati effettuati oltre 3mila tra verbali e preavvisi relativi alla sosta irregolare, con 223 mezzi rimossi con l’ausilio di autogrù. Sul versante della sicurezza stradale, inoltre, sono stati verbalizzati un centinaio di incidenti e verbalizzati 264 comportamenti scorretti alla guida (mancato uso di cinture di sicurezza e casco, uso del cellulare alla guida, ecc.), oltre numerosi posti di controllo.

La massiccia presenza di nuove unità, inoltre, ha consentito di rafforzare il contrasto a diversi atteggiamenti scorretti, come la mancata raccolta delle deieizioni canine da parte dei proprietari di animali da affezione, anche nelle aree periferiche della città.

Attenzione è stata posta nei confronti dell’abusivismo commerciale, con interventi mirati nel mercato settimanale del quartiere Salinella, dove è stata sequestrata diversa merce contraffatta (borse “griffate”, soprattutto). Tale attività è stata svolta anche in altre aree cittadine, come il Borgo dove solo la settimana scorsa, nella centralissima via D’Aquino, è stato effettuato un sequestro a carico di un venditore ambulante abusivo. Un cenno particolare va fatto alle azioni poste in essere alcuni giorni fa contro la vendita abusiva di fiori (soprattutto mimose) per la ricorrenza della Giornata internazionale della donna: decine di verbali e sequestri, compreso l’accompagnamento di 3 persone in Questura per opportuni accertamenti.

Si segnala, infine, il rinvenimento da parte degli agenti di una moto rubata, riconsegnata al legittimo proprietario.

«L’innesto dei nuovi operatori, assunti a valle del grande concorso celebrato nei mesi scorsi – le parole dell’assessore alla Polizia Locale Cosimo Ciraci – sta migliorando la performance già eccellente del corpo. Stiamo centrando gli obiettivi che avevamo condiviso con il sindaco Rinaldo Melucci, ossia una presenza capillare e qualificata dei nostri agenti, strumento utile a migliorare la qualità della vita cittadina».

Hits: 38

Condividi subito la notizia