Pubblicato il bando per l’assegnazione di aree edificabili nell’area P.I.P. di Santa Caterina per la realizzazione di strutture produttive ad uso artigianato, commercio e deposito

Condividi subito la notizia

La ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata rende noto che è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bari, a questo link, il bando pubblico per l’assegnazione di 25 lotti ricadenti nel Piano per Insediamenti Produttivi – P.I.P. n. 1 “Zona per attività produttiva di tipo B – S.S. Sud 96 – Zona S. Caterina”, comparti A e B, per la realizzazione di strutture produttive di tipo artigianale e/o commerciale al dettaglio. L’assegnazione dei lotti verrà effettuata esclusivamente in diritto di proprietà ed il prezzo di cessione dei suoli edificabili è fissato in euro 93,75 mq.

Possono concorrere all’assegnazione dei lotti per la realizzazione di strutture produttive di tipo artigianale e/o commerciale al dettaglio le P.M.I. costituite in forma singola o associata e le imprese costituende.

L’istanza di partecipazione, la documentazione obbligatoria e l’eventuale documentazione integrativa che le imprese riterranno utile ai fini della attribuzione dei punteggi potranno essere trasmesse a partire da oggi, lunedì 30 maggio, fino alle ore 23.59 del prossimo 29 luglio esclusivamente via pec all’indirizzo urbanistica.comunebari@pec.rupar.puglia.it,indicando nell’oggetto “Istanza di partecipazione al bando per l’assegnazione di lotto/i nel P.I.P. n° 1 di Santa Caterina – Bari”.

Il Responsabile Unico del Procedimento è individuato nella persona del dirigente pro-tempore del settore Strumenti urbanistici attuativi, al quale potranno essere inoltrate richieste di chiarimenti entro le ore le ore dodici del 19 luglio all’indirizzo pec urbanistica.comunebari@pec.rupar.puglia.it, con indicazione nell’oggetto “Settore SS.UU. – Bando PIP S. Caterina. Richiesta chiarimenti”.

Hits: 0

Condividi subito la notizia