Nomine dipartimenti regionali di Fratelli d’Italia Basilicata

Condividi subito la notizia

È Luigi Appio  il nuovo responsabile del dipartimento regionale Agricoltura ed eccellenze italiane, Nicola Giovanni Pagliuca il nuovo responsabile regionale del dipartimento Enti locali. A comunicarlo il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia,  Piergiorgio Quarto. “Professionalità indiscusse, esperienze conclamate, oggi vanno ad arricchire il partito di Fratelli d’Italia – dichiara Quarto – e nello specifico il Dipartimento regionale di Fratelli d’Italia Agricoltura ed eccellenze italiane ed il Dipartimento di Fratelli d’Italia Enti locali, affidati rispettivamente a Luigi Luigi Appio e Nicola Giovanni Pagliuca. Entrambi, sono certo, offriranno un valore aggiunto al nostro partito e al nostro gruppo di lavoro, grazie al loro conclamato impegno, alle loro esperienze e competenze, offrendoci nuove opportunità di crescita. Così come richiesto dal partito nazionale, anche la Basilicata con queste nomine va a strutturare ulteriormente il partito di Fratelli d’Italia, in un contesto di rinnovamento in realtà già in corso, come dimostrato dai Congressi provinciali organizzati proprio in questi giorni. Oggi il nostro partito si conferma radicato e fortemente supportato in tutto il territorio lucano – continua Quarto – pertanto per noi dirigenti è doveroso strutturarlo al meglio, affinché ogni ruolo sia funzionale ad una quanto più utile rappresentanza di tutte le comunità che popolano la nostra Regione. I dipartimenti sono strumenti fondamentali per continuare ad essere ed operare sempre restando dalla parte dei cittadini, delle loro istanze, di quella collettività che ha la necessità di avere punti di riferimento sociali validi e credibili. Certo della consapevolezza comune che la nostra Regione merita il meglio, ovvero un lavoro sempre puntuale e meticoloso, che possa ridurre il più possibile la distanza, soprattutto su determinate tematiche, tra Istituzioni e società, mi congratulo con  Pagliuca e Appio, per il puntuale serio e rigoroso impegno accettato e per essersi messi a servizio del nostro territorio regionale e del nostro partito”.  

Hits: 9

Condividi subito la notizia