Basilicata in podcast, Nicola Rubolino: una storia americana

Condividi subito la notizia

La vita dell’imprenditore del Metapontino raccontata nel libro del giornalista Pierantonio Lutrelli

C’è chi accetta il proprio destino, chi riesce in parte a modificarlo e chi lo riscrive completamente.

Nicola Rubolino, imprenditore del Metapontino, non si è arreso ad un futuro che sembrava immutabile. Nasce in un piccolo centro dell’Alto Jonio calabro-lucano. Suo padre è il fabbro del paese. Diventa orfano di madre quando ha appena 5 anni. Un vuoto che descriverà come incolmabile.

Tuttavia Nicola cresce e prende in mano la sua vita. Con una valigia di sogni e determinazione emigra a Milano e dopo giorni duri e notti su una panchina della stazione, comincia pezzo per pezzo a mettere insieme i tasselli della sua incredibile vita che il giornalista Pierantonio Lutrelli ha ben raccontato nel libro: «Nicola Rubolino. Una storia “americana”.

Oggi l’imprenditore vive a Nova Siri  e il suo gruppo che produce infissi, Cosmet, ha diversi stabilimenti nel Metapontino. Rubolino è l’esempio di quello che si definisce un imprenditore partito dal basso ma la sua cifra distintiva è il rapporto umano che coltiva con i suoi quasi 200 dipendenti che ad aprile porterà in crociera. Un uomo di successo che ha mantenuto intatte le sue innate qualità: umiltà e onestà.

Ascolta la sua storia nel podcastNicola Rubolino: una storia “americana” • Basilicata in Podcast (spotify.com)

Hits: 149

Condividi subito la notizia