1982-2022: la PM Volley Potenza festeggia i 40 anni di storia

Condividi subito la notizia

1982-2022: la PM Volley Potenza festeggia i 40 anni di storia e lo ha fatto con un momento pubblico tenutosi mercoledì presso il Centro Congressi Park Hotel di Potenza. La PM Volley, storica formazione di pallavolo femminile nel 2022 ha spento le 40 candeline, una sorta di unicum a livello nazionale mantenendo invariato l’assetto societario nel corso dei quattro decenni di attività. Uomo simbolo è sicuramente il presidente Michele Ligrani, allenatore di lungo corso che ha formato decine di migliaia di atlete e proprio per questo nel 2023 la città di Potenza, come anticipato dall’Assessore Blasi, consegnerà gli consegnerà un premio ma ancor di più, come ha ribadito il giornalista e comunicatore Piero Giannico, voce delle partite della Serie A di pallavolo, meriterebbe l’intitolazione in vita di un palazzetto. Una società che per la sua longevità e lunga esperienza in campionati nazionali, circa 25 tra Serie B1 e B2 ha voluto ricordare il presidente Ligrani, meriterebbe palcoscenici di rilievo. Alla serata presenti il segretario di Sport e Salute Matteo Trombetta che ha posto l’accento sulle emozioni e l’esempio di longevità dimostrato dalla società potentine ed il presidente della Fipav Basilicata Enzo Santomassimo che ha anche allenato la PM tra il 1995 ed il 2000. Non è mancata anche la presenza seppure tramite messaggi in video di personalità di spicco del volley nazionale, il presidente della federvolley Giuseppe Manfredi, il presidente della Lega Pallavolo Serie A Massimo Righi e le campionesse Consuelo Mangifesta, Simona Rinieri e Raphaela Folie oltre al tecnico Gianfranco Milano che da Potenza è arrivato alla nazionale e in A2. Tanti gli interventi anche da parte di ex atlete e dirigenti che hanno voluto ricordare gli anni passati alla PM Volley ma anche l’esperienza che ha portato a maturare dentro e fuori dai campi tra cui Imma Vitelli, oggi scrittrice e giornalista inviata di guerra per Vanity Fair. Presentato inoltre il progetto Sitting Volley 2.0, la pratica del sitting volley è già di per se inclusiva ma che lo sarà ancora di più con il coinvolgimento anche di ragazzi affetti da Sindrome di Down. Passato, presente e futuro: oltre alle atlete degli anni passati anche le atlete dell’attuale stagione a partire dalla Serie C, passando per la Serie D e tutte le categorie under fino alle piccole leve e la presenza del main sponsor Gruppo Macchia nella figura di Donato Macchia. In conclusione di serata la società ha consegnato a Piero Giannico, già addetto stampa della PM Volley nel 2008, il premio Città di Potenza “giornalista professionista comunicatore serio – si legge sulla targa – ha dato lustro alla nostra società e al nostro territorio nel tempo e con passione”.

PM Volley Asd

(foto Antonio Croglia)

Hits: 563

Condividi subito la notizia