Programma della 78esima festa della Liberazione d’Italia

Condividi subito la notizia

Inizieranno alle ore 9.30, con la deposizione della corona d’alloro al “Cippo” di via Lucana, le celebrazioni per il 78esimo anniversario della Liberazione d’Italia. Il programma proseguirà alle ore 10 presso la chiesa di Santa Chiara, dove si svolgerà la Santa Messa officiata da Sua Eccellenza monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, arcivescovo di Matera-Irsina e vescovo di Tricarico. Quindi, alle ore 11 in piazzetta Pascoli, il raduno di autorità e associazioni combattentistiche e d’Arma, per la partenza del corteo alle ore 11.15 verso piazza Vittorio Veneto, dove dalle ore 11.30 si susseguiranno gli onori alla massima autorità, l’alzabandiera, gli onori ai Caduti, la deposizione della corona d’alloro al monumento ai Caduti e poi gli interventi nell’ordine: del rappresentante della Consulta degli studenti della provincia di Matera; del professor Franco Lisanti, orfano di guerra; della dottoressa Carmela La Padula, presidente del Comitato provinciale dell’Associazione nazionale Partigiani d’Italia; del presidente della Provincia, Piero Marrese e del sindaco di Matera, Domenico Bennardi. Presenzieranno alla cerimonia il picchetto armato a cura dei militari alla sede, l’associazione musicale e culturale “Nunziantonio Clementelli” della città di Miglionico. Infine, alle ore 17.30 in piazza Vittorio Veneto, si terrà la cerimonia dell’ammainabandiera.

25 aprile
news matera potenza programma della 78esima festa della liberazione d'italia 1

Hits: 34

Condividi subito la notizia