Sistema idrico, Latronico: “Tanti investimenti dalla Regione”

Condividi subito la notizia

La Regione Basilicata sta guardando con interesse al sistema idrico del nostro territorio sul quale stiamo facendo investimenti significativi, al di là dei problemi gestionali che si conoscono da tempo”.  Lo ha detto a Potenza, l’assessore regionale all’Ambiente e all’Energia, Cosimo Latronico, intervenendo all’assemblea straordinaria dei soci di Acquedotto lucano. “La Giunta Bardi ha investito più di 100 milioni di euro per le reti, per il contrasto alle perdite, per l’innovazione dei sistemi, per il miglioramento del sistema di depurazione e, sopratutto, si sta investendo per garantire ad Acquedotto lucano l’autosufficienza energetica perché oggi la crisi ha messo in evidenza come il gestore del servizio idrico integrato di Basilicata non può mantenersi se deve subire un costo dell’energia schizzato alle stelle, nel giro di un paio di anni. L’acqua è una risorsa straordinaria per il futuro della nostra regione, deve diventare un ciclo economico produttivo, non solo per Acquedotto lucano, ma in generale per rilanciare lo sviluppo. In questa direzione – ha aggiunto Latronico – abbiamo rinegoziato e stiamo per chiudere un accordo che con la Puglia che attendevamo da anni perché la stessa riconoscesse alla Regione Basilicata tutti i crediti e queste risorse le utilizzeremo per rilanciare l’ammodernamento e favorire l’abbattimento di tutte le diseconomie”, ha concluso l’assessore regionale.

Hits: 32

Condividi subito la notizia