Meteo: Prossimi Giorni, ondate di maltempo a ripetizione con temporali, vento e neve in pianura; le previsioni

Condividi subito la notizia

Prossimi giorni ancora con tanto freddo maltempoI prossimi giorni saranno burrascosi, caratterizzati da ondate di maltempo a ripetizione e cariche di temporali, vento e nevicate diffuse.

Dalle gelide terre polari arrivano venti molto freddi che non faranno altro che rinvigorire il ciclone Thor giunto sull’Italia proprio in queste ultime ore.

Situazione isobarica centrata per la giornata di Giovedì 19 Gennaio
Cerchiamo di capire più nel dettaglio come evolverà la situazione fino alle porte del weekend.

Mercoledì 18 sarà una giornata dove il maltempo penalizzerà soprattutto il Centro-Sud e ancora una volta in particolare il versante occidentale. Tutto il comparto tirrenico sarà infatti colpito da piogge intense, localmente a carattere temporalesco, sotto lo sferzare di forti venti di Libeccio che manterranno ancora elevato il rischio di mareggiate su aree costiere. Più clemente, invece, l’atmosfera sul lato adriatico, dove le piogge saranno meno presenti, e anzi, ci saranno anche delle ampie schiarite.
Attenzione anche alla neve che potrà cadere in Appennino, anche a quote basse su quelli centrali.
Salendo poi verso Nord il tempo risulterà decisamente più asciutto, ma con cielo spesso coperto e su alcuni tratti della Pianura Padana anche nebbioso.

Occhi puntati poi nelle successive 48 ore. Giovedì 19 un ulteriore contributo d’aria fredda provocherà un altro impulso di maltempo ed un evidente crollo termico. Per questa ragione ci attendiamo l’arrivo della neve a tratti anche in pianura al Nordest e a quote molto basse anche sull’area appenninica centro-meridionale.
Nella cartina qui sotto, riferita proprio alla giornata di Giovedì 19 Gennaio, possiamo osservare le zone interessate dalle nevicate: le aree colorate in rosa scuro sono quelle dove ci sarà una maggiore probabilità di neve (attesi fino a 20 cm sui Colli Euganei).

Le nevicate previste per la giornata di Giovedì 19 Gennaio
Il meteo capriccioso risparmierà solo le regioni di Nordovest e alcuni tratti del medio e basso Adriatico.

Venerdì 20 il quadro meteorologico migliorerà in maniera importante al Nord, ma non sul resto d’Italia, a causa di un secondo vortice localizzato a ridosso della Sicilia.
Residue nevicate potranno peraltro ancora interessare l’Emilia orientale e la Romagna fin sulle coste. Maltempo su tutto il comparto adriatico e al Sud dove piogge, temporali e nevicate in collina continueranno per tutto il corso della giornata, ma con tutta probabilità anche per gran parte del weekend, per effetto di un altro vortice ciclonico.
Ma di questo ci occuperemo nel dettaglio nei nostri prossimi aggiornamenti.

Hits: 99

Condividi subito la notizia