Fiera “Pessima”, Melucci: «Dalla Zes opportunità di sviluppo, ma serve anche l’impegno dei privati»

Condividi subito la notizia

Anche il presidente della Provincia di Taranto Rinaldo Melucci ha portato il suo autorevole contributo nel convegno “Opportunità di sviluppo del territorio”, tenuto a Manduria, nell’ambito degli eventi previsti dal programma della fiera Pessima.

Un focus mirato agli attuali strumenti normativi e di programmazione territoriale, con particolare riferimento alle agevolazioni introdotte dalla Zona Economica Speciale Ionica interregionale PugliaBasilicata, che ha visto confrontarsi diversi soggetti istituzionali.

«Siamo certi che la fiera Pessima possa essere luogo di incontro, confronto e riflessione – le parole del presidente Melucci – se riesce a intercettare le direttrici di sviluppo che stanno cambiando volto al territorio. In tal senso, affiancare quel lavoro di scambio alle attività che sta compiendo proficuamente la struttura commissariale della Zes, al netto delle evoluzioni normative, può essere la chiave di volta per innescare ulteriori processi di diversificazione. Che non possono prescindere, però, dal protagonismo dei privati, che devono spingere su innovazione e internazionalizzazione, anche nella filiera agroalimentare. Sosterremo sempre le iniziative come la fiera Pessima, quindi, soprattutto se sapranno interpretare questo ruolo di collettore di buone prassi e di facilitatore dell’impresa».

Taranto 10 Marzo 2023

Hits: 10

Condividi subito la notizia