Ferrandina. Complanare Borgo Macchia e cavalcavia casello 28.

Condividi subito la notizia

DEFINITA SINERGIA TRA COMUNE ED ANAS PER LA REALIZZAZIONE.

A seguito di numerosi incontri e interlocuzioni intercorsi in questi mesi, l’Amministrazione Comunale ha raggiunto con Anas Spa una importante intesa per i “Lavori di Costruzione della Complanare di collegamento tra la strada provinciale Ferrandina – Basentana e la frazione Borgo-Macchia di Ferrandina” e per i “Lavori del

Cavalcavia all’altezza del Casello 28 SS Basentana”.

Lo studio di fattibilità tecnico ed economico della Complanare, realizzato e trasmesso dal Comune in data 28.03.2023con prot. 5215, ha avuto il definitivo assenso dall’Anas Spa, così come la richiesta di realizzazione del Cavalcavia all’altezza del Casello 28.

Infatti, nell’ultimo incontro tenutosi lo scorso 18 maggio scorso presso gli uffici Anas di Potenza, l’Amministrazione Comunale ha raggiunto l’accordo, poi formalizzato da Anas con nota pec del 24.05.2023 prot. 8301,che prevede quanto segue:

1. per la Complanare Borgo Macchia il Comune si fara’ carico della progettazione esecutiva per circa 300.000,00 Euro mentre sarà a carico di Anas Spa l’ integrale realizzazione dell’opera per circa 6 MILIONI di Euro.

2. Con riferimento, invece, al Cavalcavia all’altezza del casello 28, l’Anas Spa ha confermato la totale disponibilità alla realizzazione dell’opera, al fine di corrispondere pienamente alle attese del territorio. In questo caso il Comune agirà quale Autorità espropriante a cui e’ delegata l’attività per acquisire la piena disponibilità delle aree, mentre rimarrà sempre a carico dell’Anas Spa la realizzazione dell’opera proposta dall’Amministrazione Comunale.

Sia la progettazione esecutiva della “Complanare” che l’idea progettuale sul “Cavalcavia” saranno sviluppate in stretto contatto con i progettisti Anas, al fine di rendere coerenti e compatibili le rispettive attività, che saranno disciplinate con sottoscrizione di apposita Convenzione.

Non posso che esprimere piena soddisfazione per la sinergia costruita in questi mesi tra l’Amministrazione Comunale ed Anas Spa, che consentirà a questo territorio di dotarsi di due fondamentali infrastrutture, con tempi di realizzazione notevolmente ridotti.

Il Sindaco

Carmine Lisanti

Hits: 58

Condividi subito la notizia