Ritorna “La Bianca Stagione”, la programmazione culturale natalizia del Comune di Tito

Condividi subito la notizia

Un calendario ricco di eventi, dal 7 dicembre al 6 gennaio, coinvolgerà la comunità titese

Ritorna una nuova Bianca Stagione, la programmazione culturale natalizia del Comune di Tito.

Un ricco programma di eventi che  riscalderà le festività natalizie, grazie alla collaborazione delle numerose associazioni locali.

Si parte questa sera, 7 dicembre, con i festeggiamenti per il 20° anniversario dell’“Albero di Natale più Grande della Basilicata”, a cura dell’Anspi Tito. Ad esibirsi sul palco del “Centro per la creatività Cecilia” ci sarà il comico Giovanni Cacioppo.

L’8 dicembre, invece, alle ore 20, a Villa Europa, si terrà la cerimonia di accensione dell’Albero di Natale più Grande della Basilicata e a seguire il concerto del coro gospel “Voices’ Power”.

Grande spazio alla musica con il “4° Premio Lucano della fisarmonica diatonica”, domenica 17 dicembre, al Centro per la creatività Cecilia. Il 20 dicembre, invece, sempre al Centro Cecilia, l’associazione “Gli amici della musica del lagonegrese” ospiterà l’attore Enzo Decaro, con lo spettacolo “Napul’era”, un viaggio nella canzone napoletana d’autore, da Mercadante a Pino Daniele.

Il 23 dicembre tributo al cantante lucano Pino Mango, con lo spettacolo “Mediterraneo”, mentre il 26 dicembre, alla Chiesa “S.S. Immacolata Concezione” di Tito Scalo, concerto musicale de “La Pastorale Lucana”. Chiude il ciclo musicale, il 28 dicembre, al Centro Cecilia, Alice Muro con il suo “Alicewall’s Travel”.

Spazio anche ai più piccoli con il laboratorio di origami, promosso da Sotto il Castello Aps il 21 dicembre, mentre le associazioni “L’Arcobaleno dei bambini” e “Le Bolle di sapone”, il 22 dicembre, li coinvolgeranno in una tombolata pre-natalizia.

Sarà dedicato ai più piccoli anche l’appuntamento “Alla ricerca di Babbo Natale – Percorsi motori e potenziamento delle abilità cognitive di base”, previsto il 28 dicembre alla palestra scolastica di via San Vito.

Il 3 gennaio, invece, al Centro Cecilia, primo appuntamento con la rassegna teatrale per ragazzi “Scintille”. In scena lo spettacolo di circo contemporaneo “Kalinka” della compagnia teatrale “Nando e Maila”.

Spazio anche alla lettura il 27 dicembre con le “Letture al Camino”, promosse da Sotto il Castello Aps.

Il Forum dei Giovani, invece, promuoverà una serie di appuntamenti a partire dal 23 dicembre con “Eve of Eve” e il 24 dicembre con “Christmas of Eve”, in Villa della Costituzione Italiana, per festeggiare il Natale in musica e divertimento.

Il 26 dicembre, invece, presso la “Sala Don Domenico Scavone”, sarà sempre il Forum dei Giovani a promuovere una tombolata di beneficenza.

Il 5 gennaio, invece, presso il Centro Cecilia, spazio al confronto tra associazioni giovanili e, a seguire, “Palio Invernale”, la sfida tra quartieri promossa dal Forum dei Giovani e dall’Anspi Tito.

A fare da cornice a queste festività natalizie, a partire dall’8 dicembre e nei giorni 9-10-16-17 e 23 dicembre, i mercatini di Natale in Villa della Costituzione Italiana, con circa 30 espositori locali e tanta animazione per bambini e musica.

A partire dal 9 dicembre, inoltre, verrà aperta la Casa di Babbo Natale, sempre in Villa della Costituzione Italiana.

Chiuderà le festività la Befana, con il suo villaggio in Villa della Costituzione Italiana il 5 e il 6 gennaio.

programmazione,comune di tito,cultirale
news matera potenza ritorna “la bianca stagione”, la programmazione culturale natalizia del comune di tito 1

Hits: 14

Condividi subito la notizia