PRESENTAZIONE LINC BASILICATA 2023 – 6 E 7 DIC. VIENNA

Condividi subito la notizia

Il Gal Start 2020 ha ufficialmente presentato il 6 e 7 dicembre scorsi a Vienna, nella sede del Ministero del Turismo, il programma del Linc 2023, evento internazionale che si svolgerà dal 9 all’11 maggio 2023 nei territori dell’Area Leader “Matera Orientale-Metapontino-Basso Sinni”. A illustrare i dettagli della manifestazione ai rappresentanti dei Gal europei presenti è stata la delegazione del Gal Start 2020, guidata dal Presidente Leonardo Braico, accompagnato dal Vice Presidente Nicola Caruso, dalla Consigliera Rosanna De Pizzo, dal Direttore Nicola Raucci, dal Responsabile di progetto Gianluca Gariuolo, dall’Animatrice Elisa Tripaldi e dal partner tecnico. La due giorni viennese ha rappresentato un’occasione di confronto e di discussione su quella che sarà un’iniziativa di portata internazionale, che vedrà riuniti oltre 300 persone provenienti dai Gal europei. La macchina organizzativa si è pienamente messa in moto, con un nuovo Team Linc composto da giovani laureati a supporto del Gal Start 2020 nelle principali attività lavorative per la sua realizzazione.

Inoltre, nella capitale austriaca si è svolto il simbolico passaggio di testimone tra il Linc 2022, organizzato nel giugno scorso nella Repubblica Ceca ed il Linc 2023; sono state presentate le candidature per l’organizzazione dell’evento nei successivi anni, rispettivamente dai Gal di Romania e Georgia.

I numeri dell’edizione nella Repubblica Ceca parlano di 308 partecipanti provenienti dalle seguenti nazioni: Armenia, Austria, Belgio, Croazia, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Ungheria, Italia, Lituania, Polonia, Lettonia, Slovenia, Svezia, Germania. Per l’edizione del prossimo anno in Basilicata già si prevede sul territorio del materano una presenza superiore. Il programma proposto dal Gal Start 2020, che è ancora in una fase di definizione negli aspetti logistici ed organizzativi, ha riscosso grande interesse all’interno del gruppo di lavoro con i rappresentanti europei ed è stato accolto con entusiasmo.

“Il Linc Basilicata 2023 persegue l’obiettivo di valorizzare e promuovere il territorio dell’Area Leader Matera Orientale Metapontino, dando visibilità e sostegno alle imprese ed agli operatori economici del territorio coinvolti ed è un’occasione di slancio al turismo sostenibile e alla promozione dei prodotti della nostra tradizione – ha sottolineato il Presidente Leonardo Braico – Questo evento sarà una grande vetrina internazionale per il nostro territorio e ci auguriamo possa rappresentare un’occasione di crescita all’indomani di una crisi pandemica che ha creato molte difficoltà nei diversi settori produttivi. Oggi possiamo guardare avanti con orgoglio e con un rinnovato spirito di ottimismo”.

Hits: 17

Condividi subito la notizia