Baby Gang – “Adrenalina” feat. Blanco & Marracash

Condividi subito la notizia

BABY GANG

PUBBLICA IL 26 APRILE IL NUOVO ALBUM

“L’ANGELO DEL MALE”

CON COLLABORAZIONI CON I PIÙ IMPORTANTI ARTISTI

DELLA SCENA ATTUALE

Sfera Ebbasta, Geolier, Marracash, Blanco, Lazza, Tedua, Ernia,
Rkomi, Guè Pequeno, Rocco Hunt, Emis Killa, Jake La Furia, Fabri
Fibra, Gemitaiz, Madman, Paky, Simba La Rue, Niko Pandetta

IL SINGOLO CHE ANTICIPA L’ALBUM È


“ADRENALINA”

FEAT BLANCO E MARRACASH

FUORI IL 12 APRILE

Un talento innegabile e uno dei più interessanti fenomeni dell’urban attuale ma anche portavoce dei giovani italiani di seconda generazione, cresciuti sulla strada ma con l’idea di costruire un futuro migliore in cui ci siano rispetto e parità, Baby Gang, all’anagrafe  Zaccaria Mouhib, è il rapper italiano più ascoltato su Spotify e ha annunciato il suo nuovo album “L’Angelo del Male” in uscita il 26 aprile (qui in preorder https://babygang.lnk.to/langelodelmale).

A conferma del posto che ha assunto in poco tempo nel mondo urban, nell’album sono presenti tutti gli artisti più importanti della scena che appoggiano e supportano il talento di Baby Gang. 

Sfera Ebbasta, Geolier, Marracash, Blanco, Lazza, Tedua, Ernia, Rkomi, Gue Pequeno, Rocco Hunt, Emis Killa, Jake La Furia, Fabri Fibra, Gemitaiz, Madman, Paky, Simba La Rue, Niko Pandetta sono i nomi all’interno di “L’angelo del Male”, un album unico che unisce mondi distanti e che porta in alto una voce a volte scomoda ma anche molto realistica, capace di portare le nostre coscienze alla riflessione.

Anticipa il nuovo album il primo singolo “Adreanalina” feat Blanco e Marracash in uscita venerdì 12 aprile.

L’album è il manifesto di Baby, un racconto del bene e del male delle esperienze vissute dall’artista. Una descrizione del brutto e del bello che la vita gli ha messo davanti. Attraverso testi crudi e sinceri e le produzioni Baby si fa portavoce di una generazione che sbaglia ma che è pronta a rialzarsi e a cambiare il mondo. 

Questa la tracklist:

  1. Guerra
  2. Bloods & Crips
  3. Gangster feat. Paky
  4. Adrenalina feat. Blanco, Marracash
  5. Agente feat. Emis Killa, Jake La Furia
  6. Miez A Via feat. Geolier
  7. Huracàn feat. Gemitaiz, MadMan
  8. LIBERI
  9. Sola feat. Lazza, Tedua
  10. Madame feat. Sfera Ebbasta
  11. Millionaire feat. Guè
  12. Assistente Sociale feat. Simba La Rue
  13. Serenata Gangster feat. Rocco Hunt
  14. Italiano feat. Niko Pandetta
  15. Non Mi Vedi feat. Fabri Fibra, Ernia, Rkomi & Geolier
  16. Venom

Zaccaria Mouhib è nato a Lecco il 26 giugno 2001 da genitori immigrati, originari del Marocco. A soli undici anni lascia la famiglia per non gravare sulla difficile situazione economica ma si scontra con i forti pregiudizi della società odierna nei confronti delle sue origini. Crescere sulla strada senza un posto sicuro in cui dormire e senza delle figure di riferimento lo porta a mettersi talvolta contro la Legge, finché scopre di avere una voce che non viene ignorata, grazie alla musica

Il suo primo brano “Street”, pubblicato su YouTube a 17 anni, raggiunge un successo inaspettato. Baby Gang inizia a credere nelle sue capacità artistiche, grazie anche all’aiuto di don Claudio Burgio dell’associazione Kayros, e comincia una nuova fase della sua vita. Quello che rimarrà costante, nella sua scalata alle classifiche, sarà la sua scelta sociale e politica di cantare con fierezza delle proprie origini e delle difficoltà che ha vissuto. 

Ha all’attivo due ep, “EP1” (2021) e “EP2” (2022), certificati Oro, e due album “Delinquente” (2021), Oro, e “Innocente” (2023), Platino. “Innocente” è uscito con la nuova etichetta da lui fondata No Parla Tanto Records / Warner Music Italy. In meno di tre anni ha collezionato 7 Platino e 19 Oro.

Hits: 257

Condividi subito la notizia