A Pisticci il romanzo “I Cacciatori di dolci” di Enzo Montano

Condividi subito la notizia

Il romanzo di Enzo Montano “I Cacciatori di dolci”, pubblicato nelle scorse settimane dalla casa editrice Edigrafema, verrà presentato a Pisticci sabato 21 gennaio, alle ore 19, nella sala consiliare, in piazza dei Caduti. All’evento, moderato da Grazia Iannuzziello, porteranno i saluti istituzionali il sindaco Domenico Albano, l’assessore alla Cultura Antonio De Sensi e la responsabile delle biblioteche comunali Adele Esposito. Nel corso della serata, oltre all’autore, interverranno l’editrice di Edigrafema Antonella Santarcangelo e il direttore del Cineparco Tilt Rocco Calandriello. Alcuni passi del libro verranno letti dagli attori del TeatroLab, mentre il musicista Vito Motta accompagnerà con fisarmonica e clarinetto.

L’ultima opera di Enzo Montano, “I Cacciatori di dolci”, racconta dell’infanzia di alcuni bambini intorno alla metà del secolo scorso. Sono pagine intrise al contempo di malinconia e speranza che si rivolgono alle ragazze e ai ragazzi di allora, ma anche ai giovani di oggi che vivono la realtà e guardano al proprio futuro con approcci e mezzi decisamente diversi.

Nel romanzo Zorro, Fulmine, il Coppo, Rossaswing, Puntarello, Tornacasalessi, Centimetro Anguilla e tanti altri sono i Cacciatori di dolci. Le scorribande di giovanissimi amici danno voce a esagerazioni, eccessi, dilatazioni dei concetti e del tempo, a personaggi, luoghi, storie narrate di un’epoca che appartiene al passato. La capacità di far memoria e la leggerezza diventano i formidabili filtri che tendono a trattenere, sbiadire, cancellare talvolta i ricordi dolorosi per lasciare spazio alle gioie, piccole e grandi, vissute in anni lontani, e che riemergono durante il cammino della vita di chiunque sia riuscito a essere bambin

Hits: 234

Condividi subito la notizia