Sicurezza alimentare e gestione della sicurezza: UNPLI Pro Loco Basilicata promuove un incontro formativo ad Acerenza

????????????????????????????????????
Condividi subito la notizia

Domenica scorsa, presso la sala convegni dell’Unione Comuni Alto Bradano ad Acerenza, si è svolto un incontro formativo promosso dall’UNPLI Basilicata in collaborazione con la locale Pro Loco e il patrocinio del Comune di Acerenza. 

Intitolato “Organizzate un evento, ma siete sicuri?”, l’iniziativa ha affrontato le tematiche della sicurezza nell’organizzazione di eventi di dimensioni piccole e medie, sagre e feste di paese e della sicurezza alimentare (HACCP).

Numerosi partecipanti – presidenti, dirigenti e volontari – provenienti da diverse Pro Loco della Basilicata hanno preso parte all’incontro, che ha visto la partecipazione del presidente dell’UNPLI Basilicata, Vito Sabia, del presidente della Pro Loco di Acerenza, Luciano D’Andria, e della consigliera comunale Merisabell Calitri.

Le relazioni tecniche sono state tenute da esperti del settore: il consulente Ingest Luigi Appio ha approfondito il tema di come si progetta la sicurezza delle manifestazioni con presenza di pubblico: tipologie di eventi, normativa applicata e documentazione da predisporre, mentre la tecnologa alimentare Rocchina Robilotta ha parlato dell’igiene e della sicurezza dei prodotti alimentari nel volontariato associativo. Al termine dell’incontro, tutti i partecipanti hanno ricevuto gli attestati HACCP come riconoscimento delle competenze acquisite.

Il Presidente dell’UNPLI Pro Loco Basilicata, Vito Sabia, insieme alla vicepresidente Saveria Catena e al consigliere Rocco D’Elicio, ha voluto ringraziare i relatori e le istituzioni per la loro preziosa collaborazione. A tal fine, sono state consegnate una medaglia in bronzo, fatta a mano, dall’artista acheruntino Antonio Saluzzi.

Nel pomeriggio, il presidente della Pro Loco ha guidato i partecipanti in un’interessante visita alla Cattedrale e al Museo diocesano, offrendo loro una panoramica culturale del territorio di Acerenza.

“Amministrare una Pro Loco non è un compito facile, considerando il complesso mondo di leggi, direttive, procedure fiscali e burocratiche”, dichiara il Presidente Sabia. “L’iniziativa nasce dalla consapevolezza di formare e informare i presidenti e i dirigenti Pro Loco sulle strategie di pianificazione e realizzazione degli eventi in modo sicuro”.

L’UNPLI Basilicata si impegna costantemente a promuovere la cultura della sicurezza alimentare e dell’organizzazione di eventi responsabili e sostenibili, al fine di garantire il benessere e la soddisfazione di tutti i partecipanti.

sicurezza alimentare
news matera potenza sicurezza alimentare e gestione della sicurezza: unpli pro loco basilicata promuove un incontro formativo ad acerenza 1
sicurezza alimentare
????????????????????????????????????

Hits: 346

Condividi subito la notizia