TAVOLO VERDE invia richiesta concessione in uso di un locale destinato alla funzione di rappresentanza

Tavolo Verde Basilicata
Condividi subito la notizia

Al Signor Sindaco del Comune di Pisticci

Premesso che TAVOLO VERDE BASILICATA è un’organizzazione presente sul territorio da oltre 10 anni, che organizza donne e uomini legati al territorio e in modo particolare all’agricoltura;

che ha sempre svolto la propria funzione in modo autonomo e indipendente, autofinanziandosi, che non ha mai usufruito di finanziamenti da parte delle istituzioni, che ha svolto sul territorio funzione organizzativa e rappresentativa dei produttori agricoli compresa quella tecnica, in modo particolare ha portato avanti con determinazione la lunga ed impegnativa battaglia, a tutti i livelli, sugli usi civici, fino a conseguire le necessarie modifiche ed integrazioni della legge regionale del 2000, che permette, ai 330 “arbitrari occupatori” dei terreni demaniali, di accedere al diritto di “legittimazione”, quindi all’affrancazione dei beni in parola;

tutto ciò premesso e, considerato che i cittadini interessati necessitano di assistenza e consulenza specifica di natura tecnica, di cui il TAVOLO VERDE BASILICATA possiede conoscenze e competenze;

preso atto che l’intera utenza ha sempre aderito e continua ad aderire alle iniziative dell’organizzazione;

verificato che l’intera platea degli “arbitrari occupatori” considera insostituibile la funzione dell’organizzazione anche e soprattutto in questa fase con l’ente locale;

verificato altresì che il Comune di Pisticci dispone di locali da poter mettere a disposizione e al servizio dell’organizzazione in parola per gli interessi generali della comunità;

tutto ciò premesso e verificato si chiede concessione in uso di un locale di cui il Comune ne ha piena disponibilità, le cui forme e contenuti del rapporto che verranno  stabiliti fra le parti così come si conviene nel rispetto della normativa vigente.

Li 29/05/2023, PISTICCI

Per TAVOLO VERDE BASILICATA

Professor Francesco Mario Malvasi

Hits: 10

Condividi subito la notizia