Turismo sostenibile nell’Alta Murgia

Riceviamo e pubblichiamo Su richiesta, in nome e per conto della DMO del Comune di Gravina in Puglia, il comunicato sul SECONDO EVENTO MARKETING TERRITORIALE AZIONI E VISIONI DI UNA COMUNITA’ Turismo Sostenibile e Accessibile in Puglia e nell’Alta Murgia.

Cosa è P.A.S.T.4Future L’obiettivo principale del Progetto Interreg P.A.S.T.4Future è quello di promuovere e rafforzare l’offerta turistica accessibile e sostenibile (A&S) nell’area transfrontaliera, tra Italia, Albania e Montenegro, attraverso la diversificazione dei prodotti e servizi turistici. La promozione di A&S Tourism for the Future implica lo sviluppo di una rete di turismo lento, capace di rispettare la biodiversità, il patrimonio culturale materiale e immateriale, nonché le esigenze dei turisti, comprese le persone con esigenze particolari, attraverso tecnologie web-oriented e servizi specializzati. Questo porterà alla creazione di una destinazione turistica transfrontaliera A&S Community Tourist Destination e all’aumento dei flussi turistici.
Il legame con il Parco Nazionale dell’Alta Murgia Era il 2014 quando il Parco Nazionale dell’Alta Murgia si aggiudicava a Bruxelles la CETS, Carta Europea del Turismo Sostenibile, e a distanza di cinque anni, proprio in questi giorni, si è appena concluso il processo che porta alla candidatura del Parco per il rinnovo della CETS. Nel frattempo l’Ente Parco ha aderito, in qualità di partner, a diversi progetti in ambito nazionale e internazionale; tra questi l’Interreg PATH V-A Grecia-Italia (che prevede, tra l’altro, la creazione di percorsi accessibili all’interno dell’area del Parco Nazionale Alta Murgia) e l’Interreg Italia-Albania-Montenegro P.A.S.T.4FUTURE, che prevede la creazione di una Rete transfrontaliera sul Turismo Sostenibile e Accessibile tra Albania, Montenegro e Italia (Puglia e Molise). E il Turismo è Sostenibile quando, oltre ad essere verde e slow, è anche Inclusivo e Accessibile per tutti.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*