Green game, due scuole di Matera alla finale nazionale

Condividi subito la notizia

Due scuole di Matera, gli istituti “Loperfido Olivetti” e “Isabella Morra”, sono tra le 160 finaliste del “Green Game”, iniziativa didattica di alto valore educativo organizzata dai Consorzi nazionali, sui temi del rispetto dell’ambiente attraverso la sana competizione tra i ragazzi. La premiazione è avvenuta ieri a Potenza, dove a fare il tifo per la città dei Sassi c’era l’assessore comunale Giuseppe Digilio e il consigliere comunale Mario Montemurro, che è anche insegnante all’istituto Isabella Morra. Le classi finaliste si sono ritrovate al Palarossellino, pronte a battersi per un posto sul podio (solo le tre classi per provincia con punteggio più alto) attraverso i famosi quiz del progetto. Una classifica stravolta dopo ogni domanda, ragazzi trepidanti e pieni di entusiasmo si sono battuti fino all’ultimo ottenendo risultati straordinari, al di là dei vincitori, segno di grande preparazione. I materani, insieme con altri lucani, passano quindi alla sfida nazionale, il 26 maggio a Roma, con oltre 160 scuole provenienti da tutta Italia. Plauso e complimenti del sindaco Domenico Bennardi, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, ai ragazzi dei due istituti cittadini, con l’auspicio che sappiano farsi onore anche nella competizione nazionale.

Hits: 40

Condividi subito la notizia