Il mare di Lecce, quinto appuntamento di consultazione pubblica sul Pug

Condividi subito la notizia

Si terrà sabato 4 febbraio dalle ore 10 al Teatro Koreja, la quinta giornata della consultazione pubblica sul Piano Urbanistico Generale avviata dall’amministrazione comunale. L’incontro sarà aperto dai saluti del sindaco Carlo Salvemini e dall’assessora alle Politiche Urbanistiche Rita Miglietta

La relazione tecnica introduttiva sarà curata da Federico Zanfi e Francesco Curci del gruppo di lavoro DaStU del Politecnico di Milano che affianca l’Ufficio di Piano. Interverranno Anna Maria Gagliardi, architetto, supporto al Rup che esporrà i progetti finanziati dal Contratto Istituzionale di Sviluppo BrindisiLecce-Costa adriatica e il geologo Stefano Margiotta, che approfondirà le questioni legate alla sicurezza idrogeologica della costa leccese. 

L’incontro, al quale prenderanno parte cittadini, associazioni, rappresentanti istituzionali e di categoria, sarà dedicato agli oltre 22 chilometri di costa leccese, un territorio dall’elevato valore ambientale, paesaggistico e naturalistico, ricco di tracce storiche, ma che al tempo stesso presenta forti criticità relative al declino degli insediamenti costieri – sorti in modo non pianificato e disordinato – e ai rischi ambientali connessi all’erosione costiera, all’innalzamento del livello del mare e alla fragilità del suolo.

Anche su questo tema la consultazione pubblica è già aperta sul sito www.puglecce.it dove, nella pagina dedicata al mare di Lecce, sono pubblicati un sondaggio per raccogliere le opinioni dei cittadini sulle priorità alle quali far fronte per dare ancor più valore a questa ampia porzione del territorio leccese, una pagina nella quale inserire proposte, raccontare esperienze, e dove ci si può già prenotare per prendere parola all’incontro di sabato mattina. 

Appuntamento sabato 4 febbraio alle 10 al Teatro Koreja in Via Dorso. I signori giornalisti sono invitati a partecipare.

L’Ufficio stampa

Hits: 59

Condividi subito la notizia