La Provincia di Potenza HUB della Resilienza territoriale delle Nazioni Unite

Condividi subito la notizia

La Commissione Europea ha annunciato oggi le prime 118 Regioni ed Autorità Locali che parteciperanno alla Missione dell’UE per l’Adattamento ai Cambiamenti Climatici, la cosiddetta Mission Adaptation, che sosterrà il Green Deal Europeo e la Strategia dell’UE per l’adattamento al clima. Tra esse anche la Provincia di Potenza.

 Queste Regioni ed Autorità Locali hanno sottoscritto oggi la Carta della Missione in occasione del primo Forum della Missione dell’UE sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici del Comitato delle Regioni La Provincia di Potenza è stata individuata dalla Commissione Europea

La Missione sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici è una delle 5 strutture di coordinamento istituite dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon Europe, il programma quadro per la ricerca e l’innovazione.

Le Missioni affondano le loro radici nel programma Horizon Europa, ma la loro attuazione va ben al di là della ricerca e dell’innovazione al fine di sviluppare nuove soluzioni e migliorare la vita dei cittadini europei. Il loro valore aggiunto è dovuto al fatto che prevedono una serie di interventi che si avvalgono di vari strumenti, modelli economici e investimenti pubblici e privati a livello UE, nazionale, regionale e locale. Affinché le Missioni abbiano successo, è fondamentale il sostegno di altri programmi europei e nazionali. Ciascuna missione è dotata di un’agenda specifica e di un bilancio adeguato alla propria sfida e al proprio piano di attuazione.

 Per la corretta attuazione del programma a cui afferiscono, le 5 Missioni lavoreranno in sinergia e in coordinamento tra loro e, in particolare, con altri partenariati ed i cluster europei, tra cui il programma Marie Skłodowska-Curie, l’Istituto Europeo per l’Innovazione e Tecnologia ed il Consiglio Europeo della Ricerca, nonché con altri strumenti e politiche di finanziamento dell’UE, includendo la società civile ed il settore privato.

Il Presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, nel manifestare la propria soddisfazione per l’elevata considerazione ricevuta anche da parte delle istituzioni europee, ha dichiarato ”La Provincia di Potenza farà parte attiva della Missione sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici, con l’obiettivo di incrementare la resilienza climatica entro il 2030. A tal fine, la Provincia si farà promotrice dello sviluppo di soluzioni innovative per adattarsi ai cambiamenti climatici, sosterrà ed incoraggerà i propri Comuni e Comunità locali a guidare la trasformazione del territorio e della società”.

La partecipazione degli Stati membri, delle autorità locali (come la Provincia di Potenza) e delle città è fondamentale nell’attuazione della Missione in quanto sono agenti chiave del cambiamento nell’adozione di nuove tecnologie, nella sperimentazione di soluzioni innovative che rispondano alle esigenze locali e nel guidare i diversi stakeholder verso la transizione verde.

 La Missione prevede anche il coinvolgimento attivo dei cittadini e delle comunità locali mediante il finanziamento di progetti, promossi ed attuati dagli stessi, che ne facilitino il coinvolgimento nelle azioni di governo messe in campo dalle autorità locali aderenti.

 Per i prossimi anni, la Missione sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici prevede bandi di finanziamento per oltre 350 Milioni di Euro per le seguenti macro azioni:

·  Autorità regionali e locali meglio preparate ad adattarsi ai cambiamenti climatici;

·  Azioni di ricerca e innovazione a sostegno dell’attuazione della Missione di adattamento ai cambiamenti climatici

·  Supporto coordinato al funzionamento generale e alle attività della Missione, facilitazione e fornitura di servizi orizzontali per tutti gli attori e le regioni coinvolti lungo tutte le azioni che intraprenderanno in relazione alla costruzione della resilienza climatica, comprendente:

o costruzione di piattaforme per l’attuazione delle iniziative di adattamento

o costruzione di piattaforme e realizzazione attività di coinvolgimento degli stakeholder

La Provincia di Potenza”, chiarisce il Dirigente dell’Ufficio Pianificazione e Resilienza territoriale della Provincia di Potenza, Alessandro Attolico, “coordinerà le progettualità della Missione Adaptation to Climate Change nell’ambito delle attività del Resilience HUB, il macro-incubatore tematico riconosciuto dalle Nazioni Unite per lo sviluppo delle azioni di resilienza territoriale ed urbana in occasione della Piattaforma Globale sulla Riduzione del Rischio di Disastri tenutasi a Bali, Indonesia, il 23 Maggio 2022, la cui sede organizzativa ed operativa è presso l’Ufficio Pianificazione e Sviluppo Informatico, in Piazza Mario Pagano, Potenza”.

 “La Missione dell’UE sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici”, proseguono Guarino ed Attolico “ha un collegamento diretto con i cittadini, le associazioni e con i portatori di interessi del settore pubblico e privato che, se interessati, potranno essere coinvolti nella progettazione, attuazione e nel monitoraggio delle azioni che si andranno a proporre ed attuare. Nelle more dell’allestimento delle relative piattaforme informative e collaborative, per informazioni su come aderire e contribuire attivamente alle attività della Missione e dell’HUB della Resilienza territoriale è possibile mandare una email a: alessandro.attolico@provinciapotenza.it

  • IMG 8960 1 - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
  • Desertificaizone Clima - Radio Laser - news matera potenza puglia e basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*