“THE ITALIAN SEXSTET” SUL PALCO DELL’AUDITORIUM IL 4 GENNAIO CON I SUCCESSI DEI GRANDI DELLA MUSICA ITALIANA

“Un prodotto corale, che unisce ancora una volta professionalità di straordinario spessore pronte a dare il meglio sul palco. Ancora una volta abbiamo deciso di  mettere al centro della scena questo territorio e la realtà che lo caratterizza”. Così Nicola Trombetta, presidente dell’associazione culturale “Il Palcoscenico”, descrive lo spettacolo “The Italian Sextet” in programma il 4 gennaio alle 20,30 all’Auditorium Gervasio.
La voce di Serena Grittani, il pianoforte di Bruno Montrone, la chitarra di Cosimo Maragno, il sassofono di Luca Roseto , il contrabbasso di Giampaolo Laurentaci e la batteria di Giovanni Scasciamacchia daranno vita a una performance di grande impatto con musiche dei repertori dei più grandi autori e interpreti della musica italiana, da Mina a Battisti, da Luigi Tenco a Pino Daniele, da Bruno Martino a Lucio Dalla. La nuova produzione de “Il Palcoscenico”, apre un cartellone che ancora una volta punterà sui talenti del territorio e sulle migliori declinazioni musicali.
“Abbiamo voluto aprire il 2022 – aggiunge Nicola Trombetta – con un concerto che legge i gusti del pubblico e soprattutto che soddisfa la loro voglia di spettacolo e soprattutto di musica. L’anno che si è appena concluso ha segnato questo settore in modo profondo:; per questa ragione,  quello che si apre deve rappresentare un messaggio di fiducia, di sguardo al futuro nel quale si arriverà con musica e interpreti di grande valore”. 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*