Nuova centrale di cogenerazione termica all’Ospedale di Tricarico

Via libera alla realizzazione dell’impianto, che sarà realizzato dalla SEL e comporterà a regime un risparmio di oltre 100 mila euro all’anno sul costo dell’energia. Leone: “Razionalizzare e migliorare gli impianti a servizio dei plessi ospedalieri per una migliore gestione della sanità pubblica”

Con una delibera del direttore generale dell’Azienda sanitaria di Matera, Sabrina Pulvirenti, è stato approvato il progetto definitivo dell’impianto, che sarà realizzato dalla Società energetica lucana (SEL) nell’ambito di un programma di interventi definito a suo tempo dalla Regione Basilicata per la riduzione e la razionalizzazione dei consumi energetici degli edifici pubblici ed in particolare degli ospedali del territorio. L’impianto verrà realizzato dalla SEL senza alcuna spesa per l’Azienda sanitaria e a regime comporterà un risparmio di oltre 100 mila euro l’anno sui consumi energetici.

“Una sanità pubblica efficiente e moderna dipende anche dalla qualità e dall’efficienza delle dotazioni infrastrutturali – ha detto l’assessore regionale alla Salute. Razionalizzare e migliorare gli impianti a servizio dei plessi ospedalieri è quindi essenziale per una migliore gestione della sanità pubblica. Con questa iniziativa si testimonia la rinnovata attenzione del governo regionale per tutti gli ospedali lucani, le cui funzioni saranno rafforzate con l’adozione del nuovo Piano sanitario regionale”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*