Premio Laghi di Sibari: Martedì 17 la terza edizione

Il riconoscimento assegnato alla cantante Teresa De Sio

Menzioni speciali per l’ex calciatore Massimo Mauro e l’attrice Ilenia Lazzarin

Sarà conferito a Teresa De Sio, cantautrice e scrittrice, il premio «Laghi di Sibari», istituito nel 2019 dall’associazione «Laghi di Sibari» per esaltare le storie di uomini e donne del Sud che fanno grande l’Italia nel mondo, assegnato nella prima edizione al campione del mondo Rino Gattuso e, lo scorso anno, al regista e sceneggiatore Alessandro Piva. 

Alla vigilia dall’evento, sono il direttore artistico Andrea Solano ed il presidente di AssoLaghi, Luigi Guaragna, a rendere noti il nome del premiato e quelli dei destinatari della menzione speciale, che nella serata del 17 Agosto saranno insieme sul palco dell’area spettacolo del porto turistico sibarita per ritirare i riconoscimenti. Ad aggiudicarsi l’edizione 2021 è la musicista e cantante napoletana, conosciuta al grande pubblico per il personalissimo folk-rock delle sue canzoni. Nel corso della sua carriera Teresa De Sio ha venduto più di due milioni e mezzo di copie. Innumerevoli le collaborazioni con artisti quali Pino Daniele, Fabrizio De André, Brian Eno, Vinicio Capossela, Giovanni Lindo Ferretti, Daniele Sepe, Peppe Voltarelli, Piero Pelù, Fiorella Mannoia, Ivano Fossati, Mauro Pagani e molti altri. È stata inoltre autrice, con Giovanni Lindo Ferretti, dello spettacolo dal titolo “Craj”, da cui è stato tratto l’omonimo film che, con la regia di Davide Marengo, ha vinto nel 2005 al Festival di Venezia il premio Miccichè come miglior opera prima. Nel 2019 è uscito il suo disco più recente, “Puro Desiderio”, che ha segnato una svolta per scrittura, sonorità e collaborazioni: tra queste Francesco Santalucia, giovane pianista e arrangiatore, e il rapper e cantante Ghemon. È inoltre apprezzata autrice di romanzi: “Metti il diavolo a ballare” (Einaudi 2009) e “L’Attentissima” (Einaudi 2015).

A seguire, le menzioni speciali. Anzitutto, Massimo Mauro, catanzarese doc, ex calciatore di Juve e Napoli ed attualmente commentatore sportivo, e poi l’attrice e conduttrice Ilenia Lazzarin, dai natali lombardi ma ormai napoletana d’adozione, volto noto delle fiction Rai e nel recente passato presentatrice di trasmissioni Sky. «Figure e storie di primo piano – commenta il presidente di AssoLaghi, Luigi Guaragna – che abbiamo inteso insignire del nostro premio poiché rappresentanti di un Sud che merita di essere riscoperto, amato, valorizzato per le sue capacità e i suoi talenti».

La manifestazione si svolgerà Martedì sera nell’area spettacoli dei Laghi con inizio alle 21.30. Sul palco, a condurre, Andrea De Iacovo. L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili, contingentati per garantire il rispetto delle prescrizioni in tema di prevenzione per il Covid 19. Per accedere sarà necessario esibire il green pass. 

Sibari, 16 Agosto 2021

Associazione Laghi di Sibari

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*