Il Presidente Vito Bardi alla seduta della Comunità dell’Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano – Val d’Agri-Lagonegrese

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha partecipato oggi a Marsico Nuovo alla seduta della Comunità dell’Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano – Val d’Agri-Lagonegrese,  nel corso della quale è stato eletto presidente il sindaco di Sarconi – Cesare Marte e vicepresidente il sindaco di Gallicchio – Gaetano Pandolfi.

“Quella di oggi – ha commentato Bardi – è stata l’occasione per conoscere l’Ente e i suoi sindaci e per scambiare le prime idee su quella che deve essere una visione condivisa della gestione e promozione delle aree naturali protette, come volano di fruizione di una Basilicata verde che sappia coniugare un utilizzo sostenibile delle risorse ambientali. Obiettivo prioritario – ha aggiunto il presidente Bardi – è quello di ridare centralità a questi temi. Per raggiungere tale scopo – ha annunciato il presidente della Regione – organizzerò specifici incontri per aree geografiche con tutte le comunità amministrative.

Le elezioni degli organi di questa realtà – ha aggiunto – devono essere l’occasione per dare piena rappresentatività a tutte le aree che la compongono: l’Alta Val d’Agri, la Val Camastra, l’Alta Valle del Melandro e il Lagonegrese. Si tratta di un presidio complesso, articolato su 69mila ettari di territorio, che deve diventare, con il nostro lavoro, sempre più motore di sviluppo sostenibile e duraturo per le popolazioni locali, in armonia con la vocazione del territorio, ricco di preziose peculiarità naturalistiche, culturali e religiose”. Nel corso della seduta della Comunità sono stati anche eletti nell’ufficio di Presidenza il sindaco di Armento – Maria Felicia Bello, il sindaco di Calvello – Marianna Falvella e il sindaco di Lauria – Angelo Lamboglia.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*