Il Direttore Generale di Confindustria Basilicata, Giuseppe Carriero, insignito della onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica

MATERA, 2 giugno – “E’ un riconoscimento che mi onora e accresce ulteriormente la mia responsabilità civica, al servizio delle imprese, del territorio, del Paese”.

Sono le parole espresse dal Direttore Generale di Confindustria Basilicata, Giuseppe Carriero, subito dopo aver ricevuto la prestigiosa onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana, conferita con decreto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

L’alto riconoscimento è stato consegnato dal Prefetto di Matera, Demetrio Martino e dal sindaco, Raffaello De Ruggieri, nel corso della cerimonia che si è svolta il 2 giugno, Festa della Repubblica, nel salone di rappresentanza del Palazzo del Governo della Città dei Sassi, alla presenza delle massime autorità istituzionali locali.

Il riconoscimento attesta pubblicamente i meriti acquisiti dal Direttore generale Carriero nel ruolo di alta responsabilità che ricopre. Alla direzione del sistema locale di Confindustria da più di 20 anni, Carriero ha caratterizzato il suo operato per il proficuo e costante impegno profuso a sostegno delle imprese e del lavoro, offrendo in ogni occasione il proprio contributo di visione, idee e azioni su scelte che si sono rivelate determinanti nella definizione delle traiettorie di sviluppo della Basilicata.

Il titolo conferito, oltre alle doti professionali e culturali, riconosce a Carriero anche il forte contenuto di innovazione introdotto nelle dinamiche della rappresentanza territoriale di Confindustria, declinando con largo anticipo un modello poi replicato anche in altre realtà del Paese.

Al DG Carriero sono giunte le congratulazioni dell’intero sistema associativo di Confindustria Basilicata per l’alto riconoscimento di cui è stato insignito per volontà del Presidente della Repubblica.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*