PISTICCI: 15 MARZO 2019. I 102 ANNI DI VINCENZINA GRIECO

Lo aveva promesso lo scorso anno. I 102 anni sono puntualmente arrivati. Un’ altra centenaria di ferro va avanti  come grande esempio di longevità in una città come Pisticci che da sempre è abituata a festeggiare  suoi concittadini secolari e ultrasecolari. La festeggiata di oggi 15 marzo 2019, è l’ancora arzilla e simpatica  Vincenzina Grieco che taglia con orgoglio il traguardo dei 102 anni, ben spesi soprattutto al servizio della famiglia  che la assiste con amore e che quest’ultimo anno è stata un po’ in pensiero per la sua salute. Lo scorso agosto infatti,  la nonna fu vittima di un incidente fratturandosi il femore. I sanitari dell’Ospedale di Matera, proprio a causa della avanzata  età, erano piuttosto perplessi circa l’intervento ortopedico da effettuare. Fu la stessa nonna ad incoraggiarli e tutto andò per il verso giusto, tanto da poter ritornare a camminare  in poco tempo. Esempio di coraggio il suo che sbalordì non poco l’equipe di quel reparto. La nonna ora va avanti con le sue espressioni, la sua spigliatezza, la sua gentilezza e il suo particolare modo di  ricordare e raccontare il passato, che ti fa venire subito un dubbio: ma questa donna, ha veramente l’età che spiegano i registri dell’ufficio di Stato Civile?”.Risposta affermativa, anche se qualcosa della vista e  dell’udito, lasciano un po’ a desiderare. “ Va bene così e ringrazio il Signore – continua a ripetere – l’importante è ancora esserci per continuare a godere la mia famigliai”. Nata il 15 marzo del 1917, in pieno   Conflitto Mondiale, era la prima di 3 sorelle e 7 fratelli e la sua vita l’ha sempre dedicata alla casa, esercitando fino al 1971, anche l’attività di lavoratrice dei campi. Sposata con Gaetano Regina, venuto a mancare nel 1985, è stata madre di 5 figlie femmine, Maria, Michelina, Rocchina, Giovanna e Anna tutte viventi. Proprio  a quest’ultima che vive a Toronto, ha fatto visita per ben 2 volte. Dalle figlie ha avuto 14 nipoti e 21 pronipoti. “Che sono la mia gioia” dice. Mangia di tutto, con qualche preferenza particolare, che le figlie non le fanno mai mancare. Oggi nonna Vincenzina, spegnerà le 102 candeline di una grande torta, con una cerimonia intima ( diversamente sarebbe stata presente anche il sindaco Viviana Verri sempre sensibile a questi appuntamenti come già avvenne per i festeggiamenti per i 100 anni)  insieme a parenti, amici e conoscenti. Alla simpatica centenaria, i migliori auguri auguri.

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*