Potenza: Presentazione del libro “Il Respiro del Volo”

L’associazione culturale “Un Passo Avanti”, da sempre sensibile al tema della promozione del rispetto di genere, oggetto di specifico approfondimento  in una serie di seminari informativi presentati negli scorsi anni scolastici nelle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia di Potenza, organizza, per il prossimo 24 novembre  alle ore 18.00, nella propria sede associativa,   in via V. Verrastro 21 a Potenza, la presentazione del libro “Il respiro del Volo”.

Il libro, il terzo  scritto dall’autrice livornese  Donatella Piras, autorevole  life e business coach,  affronta, attraverso una studiata commistione di  linguaggio poetico, fotografico e narrativo,  il delicato tema della violenza psicologica e spiega alle vittime come uscirne attraverso un viaggio nella psicosomatica.

Si tratta di un vero e proprio “manuale di istruzioni”  per l’uso delle proprie potenzialità e, diversamente da tanti altri libri sul tema della violenza sulle donne che si limitano a descrivere il fenomeno, invita il lettore a intraprendere un viaggio introspettivo dentro di sé per fare una consapevole autocritica. È  un libro,  come afferma anche Vanessa Marini nell’introduzione – non ‘contro i maschi’, ma ‘per i maschi’ ,  finalizzato ad aprire orizzonti nuovi in ordine alla comprensione del fenomeno della violenza sulle donne”.

Nel corso della serata, moderata dalla giornalista Mariolina Notargiacomo, interverranno il Consigliere Regionale Michele Napoli, primo firmatario della  proposta di legge “Disposizioni per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere e per la promozione e valorizzazione del capitale femminile” e la presidente dell’Associazione Alba Lucana, la  Dott.ssa Maria Teresa Muscillo, Sessuologa Psicoterapeuta familiare e di coppia.

Nella giornata del 24 e del 25 novembre, sarà, inoltre,  possibile visitare  presso la sede associativa, la collettiva di pittura appositamente organizzata  da alcuni artisti lucani emergenti,  soci dell’Associazione UN PASSO AVANTI.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*