Bus turistici in piazza Matteotti per il carico e scarico passeggeri

I bus turistici potranno far scendere e salire i loro passeggeri in piazza Matteotti. E’ la soluzione trovata dall’assessore comunale alla Mobilità, Angelo Montemurro, per risolvere il problema creato dall’indisponibilità dell’area di piazza della Visitazione che è interessata da lavori di riqualificazione. Fino ad oggi i turisti erano costretti a scendere dai pullman immediatamente a ridosso del cantiere, a percorrere un tratto di strada polverosa prima di imboccare via Don Minzoni ed arrivare così nel centro storico.

I bus turistici ora avranno un’area più consona per effettuare (solo) le operazioni di carico e scarico passeggeri (la sosta resta vietata), consentendo così ai visitatori di non trovarsi nel mezzo di un cantiere.

La soluzione è stata resa possibile grazie alla disponibilità del Cotrab (consorzio trasporti Basilicata) e ha visto anche il coinvolgimento di Confguide.

“Quello dell’accoglienza ai turisti che arrivano in pullman in città – sottolinea l’assessore Montemurro – era uno dei temi più urgenti da affrontare, visti i lavori in piazza della Visitazione. Far scendere i turisti nel mezzo di un cantiere non si traduceva certamente in una buona immagine della città. Abbiamo lavorato col Cotrab ad un’intesa temporanea, che durerà fino alla riapertura di piazza della Visitazione, che abbiamo condiviso anche con Confguide. Credo che si tratti di una soluzione ragionevole che consente a chi arriva a Matera di trovare un’accoglienza migliore e di mitigare i disagi inevitabili ma necessari dei cantieri che interessano tutta la città”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*