Elezioni politiche: sentite cose pensa uno dei candidati di Matera 2019

Commissariare Matera 2019, tutelare l’interesse nazionale, ripristinare il ministero delle Politiche Agricole, inserire la clausola di salvaguardia nazionale.

Sono alcuni dei punti cardine del programma di Fratelli d’Italia-An, che Pasquale Di Lorenzo, candidato capolista alla Camera, sottoscrive e condivide. “Siamo espressione di una destra moderna – ha spiegato Di Lorenzo – che pone al centro l’interesse nazionale e si mette a disposizione del Paese per permettere una governabilità che, altrimenti, a causa del sistema elettorale rischia di essere una chimera. In merito ai rapporti con l’Europa, l’interesse nazionale va tutelato rifiutando tutti i diktat in contrasto con il nostro interesse: per questo, come in Germania, deve esserci prima l’ok del Parlamento italiano. Il dicastero delle Politiche Agricole? | CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO SU “IL CALEIDOSCOPIO”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*