Europa. Maria Pisani (Psi) eletta a Parigi vice presidente dell’Association des Femmes 

Maria Cristina Pisani, portavoce del PSI,  è stata eletta dall’Assemblee General del 1 aprile a Parigi vice presidente dell’Association des Femmes de l’Euope Meridionale, l’organizzazione internazionale con statuto partecipativo presso il Consiglio d’Europa, che raggruppa personalità importanti di donne, associazioni e piattaforme di associazioni dei Paesi del Sud dell’Unione europea per la promozione dei diritti umani. Accreditata alla Commissione dello Statuto della Donna dell’ONU, quale membro del Consiglio d’amministrazione dell’Alleanza Internazionale delle donne rappresenta l’AIF presso  l’UNESCO. Presso il Consiglio d’Europa è membro della Commissione di Contatto, organo rappresentante la Conferenza delle Organizzazioni Internazionali Non Governative, quarto pilastro del Consiglio d’Europa. E’ pertanto abilitata a presentare ricorsi collettivi in caso di violazione della Carta Sociale europea. Nell’ambito dell’Unione Europea sviluppa azioni di intervento nel quadro del processo  costituente  per la riforma dei Trattati, così come azioni relative ai lavori di redazione o di modifica di strumenti legislativi comunitari e nazionali.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*