Progetto natalizio: Il Natale dell’artigianato pisticcese, dalla ceramica al legno

Anche quest’anno, fulcro della programmazione natalizia vuole essere il rione Dirupo, con le sue meravigliose “casedde” bianche e la Terravecchia, con la sua imponenza.
La ProLoco, attraverso un percorso di valorizzazione dell’artigianato locale, considerata la volontà dell’Amministrazione di coinvolgere in maniera attiva i rioni storici del nostro paese, ha deciso allestire un presepe con figure in legno raffiguranti i personaggi principali, da inserire nell’arcata del rione Terravecchia che affaccia sul rione Dirupo. Tale opera, realizzata dai maestri artigiani e ceramografi, locali,sarà illuminata con particolari fari e visibile da gran parte del paese, quasi a voler proteggere i pisticcesi durante tutto il periodo natalizio. Oltre al presepe ligneo, nonché mostre di ceramica ed artigianato locale.
Scopo principale della ProLoco è quello di valorizzare in maniera particolare il Dirupo e, a tal fine, le casedde verranno illuminate da un filo di luci bianche e calde che conferiranno al rione pisticcese un’atmosfera suggestiva ed unica, così come già sperimentato nel Natale 2014, nella quale si darà vita a sagre, esposizioni e spettacoli di vario genere.

Gli eventi espositivi e gli spettacoli si svolgeranno il 10 dicembre e il 22 dicembre.
Il 22 sarà organizzata una megatombolata , dove tutti potranno partecipare in piazza Solferino.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*