L’estate di San Martino a Bernalda

unnamedBERNALDA – La tradizione legata a San Martino in scena in piazza San Bernardino a Bernalda. Per il quarto anno consecutivo l’associazione Lucano Amaro porterà in scena “L’estate di San Martino”. E nella conferenza svoltasi venerdì ecco il programma completo e le tante novità che ci saranno  il 12 novembre nel centro storico bernaldese. Venerdì, alle ore 20, all’interno della sede dell’associaizone Lucano Amaro, ecco il programma che vedrà la partecipazione di altre associazioni locali: l’associazione Mabem, Mamme di Bernalda e Metaponto, l’associazione Nutrimente e l’associazione La Coccinella. Durante la presentazione sono state ringraziate le attività commerciali che hanno contribuito per la realizzazione dell’evento del 12 novembre. E tre le novità la pigiatura del vino dove alla prima famiglia che vi parteciperà sarà assegnato un bellissimo premio e la processione delle lanterne realizzate dall’associazione Mabem. “Per noi – hanno detto gli organizzatori – è un momento importante, perché ancora una volta il territorio si è mosso per dar vita ad un evento che ha il profumo della storia e dei racconti dei nostri nonni. Come per le passate edizioni, anche in questa del 2016, il centro storico bernaldese sarà pronto a rivivere un pezzo di storia. L’estate di San Martino è giunto alla sua quarta edizione con la presenza di associazioni e soprattutto dei tanti cittadini che siamo sicuri parteciperanno durate la serata del 12 novembre. L’estate di San Martino ha come scopo quello di far rivivere la storia e le tradizioni della nostra terra attraverso musica e balli popolari, prodotti tipici lucani e con i giochi della tradizione. Giochi che di fatto vogliono essere un momento di crescita per i bambini, infatti il nostro intento è quello di cercare di allontanare i bambini per una sera dal mondo tecnologico che li circonda, inserendoli così in un contesto genuino e al tempo stesso ricco di divertimento. A conclusione dei giochi ci sarà una premiazione per tutti i bambini partecipanti, mentre durante la serata a rallegrare la piazza saranno i “Ragnatela Folk Band” con la loro musica popolare lucana. Il tutto si svolgerà nella splendida cornice del centro storico di Bernalda, in piazza San Bernardino da Siena il giorno 12 Novembre. Prima di iniziare i giochi l’associazione Mabem, in piazza Garibaldi, procederà alla registrazione dei piccini per i giochi e consegnerà loro le lanterne che verranno accese ed utilizzate per la processione per corso Italia. Durante questo momento dal richiamo storico ci sarà una gradita sorpresa che catturerà l’interesse dei più piccoli e che riaccenderà la memoria di chi ha qualche anno in più. Quindi l’appuntamento – hanno concluso gli organizzatori – è per il 12 novembre per rivivere tutti insieme la magia dell’estate di San Martino”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*