Onorevole Latronico (Cor) su Matera – Cina

“Ho presentato l’avventura e il progetto di Matera capitale europea della cultura per il 2019 agli interlocutori governativi della Repubblica Popolare Cinese, in occasione dell’illustrazione  dell’app ‘Cinitalia’ realizzata da Radio Cina Internazionale alla presenza dell’ambasciatore cinese in Italia e di altre autorità governative cinesi ed italiane”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Cor), partecipando in qualità di componente dell’associazione parlamentare di amicizia “Italia Cina”,  al Ministero degli Esteri a Roma, alla presentazione della nuova applicazione “Cinitalia” realizzata da Radio Cina Internazionale in collaborazione con le istituzioni diplomatiche, accademiche e culturali cinesi e italiane. “ Nel quadro del progetto della via della seta, promosso dal governo cinese per irrobustire le relazioni con l’Europa e con l’Italia, la città di Matera, per il suo ruolo di capitale europea della cultura, potrebbe essere un punto di riferimento per le relazioni e gli investimenti che gli attori cinesi si accingono a realizzare. Sono migliaia già solo gli studenti cinesi che scelgono l’Italia ed altrettanto interesse suscitano i distretti turistici del nostro Paese per il valore dei beni ambientali e culturali dalla storia millenaria. L’auspicio è che l’interlocuzione avviata dai diplomatici cinesi con il comune di Matera e con la regione Basilicata possa proseguire come auspicato in un recente incontro svoltosi nella città dei Sassi con l’intermediazione dell’assessore Prete, tra il sindaco, Raffaello De Ruggieri, ed il consigliere degli affari economici dell’ambasciata cinese, Zhang Jianda”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*