QUARTO SU NOMINA COMPONENTE CDI FONDAZIONE MATERA 2019

Condividi subito la notizia

“La nomina nel Consiglio di indirizzo della Fondazione Matera 2019 mi inorgoglisce in quanto materano e sostenitore convintodel progetto, ormai diventato pilastro della cultura intesa come industria  e quindi concreto e tangibile asset di sviluppo.”

Così il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Piergiorgio Quarto.

“Come ho già sottolineato in occasione della nomina di Giovanni Padula a  Direttore Generale della Fondazione Matera , credo che questa rappresenti un mezzo di attuazione per riuscire a far affermare la volontà di porre in essere un cambiamento concreto e delle trasformazioni reali della città e del territorio utilizzando al meglio la leva culturale. Di questi giorni la notizia del grande successo che ha avuto il bando  “Comunità Creative. Programma di residenza di co-creazione euro-mediterranea” che la Fondazione Matera Basilicata 2019 ha lanciato lo scorso 26 giugno, durante la serata di omaggio a David Sassoli. I quattro vincitori del bando realizzeranno una residenza artistica di tre settimane in un piccolo paese della Basilicata da svolgersi nel mese di novembre 2022, sviluppando la loro proposta attraverso un processo di co-creazione con la comunità locale e le imprese creative e culturali locale.In questo c’è l’essenza e la ragione della continuità che va garantita alla fondazione Matera 2019, che ha avuto ed ha la capacità di portare il flusso culturale da Matera nelle aree rurali della nostra regione, innescando processi virtuosi e dando visibilità a tutto il territorio lucano.

Il nostro governo regionale- continua Quarto– ha creduto sempre in questa realtà, consentendo già nell’anno in corso una copertura economica che permettesse piena operatività alla fondazione. Il Programma politico-programmatico, presentato dalla Giunta Regionale e approvato nel Piano strategico regionale 2021-2030esprime, peraltro, la volontà chiara di fare perno sull’evento Matera 2019 per spalmare sull’l’intero territorio regionale i vantaggi della reputazione che Matera ha acquisito sui mercati nazionali ed internazionali. Il successo di Matera 2019 è la dimostrazione che risorse della Basilicata, trascurate nel passato, finalmente messe a valore, riescono a generare incrementi significativi di PIL e di occupazione e producono futuro per la Basilicata.

Il mio lavoro– conclude il consigliere di FDI– sarà incentrato a garantire continuità e sviluppo alla Fondazione Matera 2019, in linea con l’intento già manifestato da Comune di Matera e Regione Basilicata, facendomi parte diligente nel proporre migliori azioni che rafforzino nel loro insieme la legittimazione, le capacità ideative, progettuali e gestionali della fondazione.”

Hits: 0

Condividi subito la notizia