Filcams Cgil UilTucs_5 gennaio sciopero addetti vigilanza custodia porteriato

Condividi subito la notizia

I sindacati Filcams Cgil Potenza e Matera e UilTucs Basilicata proclamano lo sciopero degli addetti al servizio di vigilanza armata, custodia e portierato operanti in tutti i cantieri pubblici e privati della Basilicata per il giorno 5 gennaio. Le ragioni delle protesta, nazionale, riguardano il perdurare dei negoziati di rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto nel 2015 dopo il fallito tentativo di conciliazione con le associazioni imprenditoriali di settore, indisponibili a trovare la quadra sull’aumento salariale. L’astensione verrà accompagnata da un sit in a partire dalle 10 in piazza Prefettura a Potenza. I sindacati di categoria Filcams Cgil e UilTucs accendono ancora una volta i riflettori sulla situazione drammatica in cui versa il settore e sullo stato di sofferenza e di profondo disagio dei lavoratori e  delle levatrici che da oltre sette anni attendono un aumento salariale, con stipendi insufficienti e di fronte alla costante violazione delle norme di legge e dei contratti anche in tema di salute e sicurezza e alla cronica carenza di tutela adeguata rispetto all’evoluzione del settore.

Potenza, 3 gennaio 2023

Hits: 1

Condividi subito la notizia