Basilicata in podcast, dormire in una casa sull’albero

Condividi subito la notizia

A Sasso di Castalda è possibile vivere un sogno che tutti i bambini desiderano grazie al progetto ideato da Giovanni Distefano realizzato con i fondi del microcredito di Sviluppo Basilicata

Una location magica. L’emozione di vivere alcune ore sospesi in mezzo alla natura. Dove? Nella casa sull’albero, struttura ricettiva ingegneristica all’avanguardia a Sasso di Castalda, posta in mezzo a due alberi di noci secolari che con le loro chiome creano un’atmosfera fiabesca. È questa l’idea imprenditoriale di Giovanni Distefano e la sua fidanzata Erica che già con il B&B “Guarda che luna” volevano emozionare i loro ospiti.  Basta sbirciare dall’oblò delle camere, guardare la luna e sognare, oppure affacciarsi sulla vallata del Ponte alla luna, per ammirare i ponti tibetani sospesi nel vuoto, vera attrazione turistica del borgo lucano. “Tutto ha inizio con il disegno di quando ero bambino – ha spiegato Giovanni Distefano. Oggi è possibile dormire sospesi in un nido d’amore immerso nel verde”. L’idea imprenditoriale è stata finanziata con i fondi del microcredito di Sviluppo Basilicata. Nel Pacchetto avventura “Guarda Che Luna Experience” oltre al soggiorno nella casa sull’albero è possibile fare trekking lungo il Sentiero Frassati, escursioni a cavallo o in bici, arrampicate tra il silenzio delle rocce e il calore di un dolce tramonto.

Hits: 2

Condividi subito la notizia