Lavoro, Giordano (Ugl Matera):”Ripartire una fase in un clima di apertura e rispetto

Condividi subito la notizia

“L’Ugl Matera inaugura nuovi percorsi per rappresentare le sensibilità e le preoccupazioni rispetto a quella che sarà una nuova stagione di confronto sociale. Con il paragone si riescono ad affrontare tutti i temi che saranno le vere priorità del territorio. È importante assicurare una affinità costante e propositiva tra sindacato, Istituzioni e politica per dare voce alle istanze dei lavoratori, alle famiglie, superando la ingiustificata protesta del dire a tutti i costi ‘no’ ad un nuovo Governo con una vera e costruttiva proposta”.

E’ quanto ha sostenuto il Segretario Provinciale dell’Ugl Matera, Pino Giordano invitato a partecipare a Policoro (MT) presso la Biblioteca comunale con i parlamentari e tutta la classe dirigente di Fratelli d’Italia della Basilicata alla presentazione del libro “La Destra Verso Il Futuro – itinerario di una svolta”- inedito di Pinuccio Tatarella con la prefazione del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni

Per il sindacalista, “Pinuccio Tatarella già da tempo aveva previsto ciò che il paese aveva bisogno, oggi più che mai riscopriamo che occorra avere il coraggio di rivedere l’attuale modello di relazioni industriali in un patto sociale moderno del lavoro dove il lavoratore deve essere posto al centro della discussione. Come suggeriva ed attuale oggi, quella destra di governo nata a Fiuggi con la creazione di Alleanza Nazionale, trova sponda in una destra moderna e non più emarginabile dal gioco della democrazia, dove già fu Tatarella a immaginarla: lo si evince – prosegue Giordano – dal libro che raccoglie una serie di interviste e articoli pubblicati su diverse testate tra il dicembre del 1986 e il novembre del 1993. Le elezioni del marzo del 1994, le conseguenti responsabilità di governo assunte da Tatarella, Vicepresidente del Consiglio e Ministro delle Poste e Telecomunicazioni, e la prematura scomparsa, devono averne impedito la pubblicazione: giustamente come affermato e ricordato nel suo ottimo intervento del Vice Presidente Nazionale della Fondazione, Avv. Fabrizio Tatarella e rimarcato dall’illustre analisi dell’Avv. Giuseppe Labriola che ne ha ricordato i talenti personali, umani e abitudinali di ‘Pinuccio’ quando veniva a fargli visita in Policoro. Per l’Ugl Matera, è un prezioso contributo per raccontare l’evoluzione della destra italiana, da Policoro (MT) deve ripartire una fase in un clima di ‘apertura e rispetto’, in cui vogliamo scandire che il ‘lavoro è la priorità tra le priorità’. Abbiamo sempre riconosciuto l’importanza del confronto mai facendo i solisti, il nostro approccio è di totale apertura e rispetto verso tutti, come lo insegna Tatarella. Siamo nel mezzo di una crisi sociale, usciamo da una pandemia, c’è una crisi energetica in corso. Possiamo affrontare questa situazione in una logica di collaborazione e dove – conclude Giordano – l’approccio dell’Ugl Matera sarà di lealtà, di trasparenza, sicuri, confidando nell’unità sindacale, di poter trovare lo stesso atteggiamento anche dall’altra parte sindacale cosa, che fin’ora non è stata mai accolta”.

Matera, 25 novembre 2022

Radio Laser - Avv. Giuseppe LABRIOLA - news matera potenza puglia basilicata
Radio Laser - thumbnail 1 1 - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*