Approvati e ammessi a finanziamento 5 progetti del Comune di Paterno – Bando Pnrr M1C1 Digitalizzazione, innovazione e sicurezza nella PA – Investimento 1.4 Servizi e cittadinanza digitale.

Condividi subito la notizia

Ammessi a finanziamento tutti i 5 progetti candidati dal Comune di Paterno nell’ambito degli investimenti previsti dal Pnrr per la PA Digitale, per un totale di € 177.779,00.

Nello specifico le singole misure riguardano: sito comunale e servizi digitali per il cittadino (importo finanziato: € 79.922,00), adozione app Io (importo finanziato: €12.150,00), adozione piattaforma PagoPA (importo finanziato: € 48.560,00), estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale – Spid (importo finanziato € 14.000,00), piattaforma notifiche digitali – Pnd (importo finanziato € 23.147,00).

I progetti messi in campo mirano a potenziare sempre più l’amministrazione digitale al fine di offrire servizi pubblici digitali facilmente utilizzabili, intuitivi, sicuri, di qualità e tali da garantire una relazione trasparente, con elevati standard di servizio a tutti i cittadini.

Lo scopo ultimo è quello di offrire e garantire un’Amministrazione inclusiva, aperta, accessibile e trasparente, in grado di supportare cittadini e imprese con servizi rapidi e banche dati interconnesse.

‘La transizione digitale – sostiene il Sindaco di Paterno, prof.ssa Tania Gioia, – offre un paradigma nuovo per ripensare completamente i rapporti tra cittadini e vita pubblica. Grazie a questi progetti, cittadini e imprese potranno accedere a servizi sempre più efficaci, immediati e intelligenti, basati su informazioni condivise e costantemente aggiornate, facendo valere i propri diritti digitali.’

Dalla Residenza Municipale, 24/11/2022

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale

Il Sindaco e l’Amministrazione comunal

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*