Pipponzi: Shabana Noori, in Basilicata una voce per le donne afgane

Condividi subito la notizia

“Recentemente un nuovo editto ha vietato alle donne di Kabul di accedere ai parchi pubblici, ai luna park, nelle palestre. E’ soltanto l’ultima di una serie di norme che priva le donne afgane di ogni diritto, dall’istruzione alla salute, annullandole come persone. Shabana Noori è una giornalista molto nota della Tv afgana. E’ stata costretta dal regime talebano a fuggire dal suo paese lasciando famiglia e affetti. In Basilicata ha trovato ospitalità e lavoro, entrando nella redazione di Cronache Tv. Sarà una voce qualificata per raccontare la difficilissima condizione delle donne in alcune parti del mondo. Sosterremo Shabana perché possa continuare a diffondere la sua testimonianza e il suo messaggio in difesa dei diritti delle donne afgane. E’ una battaglia di civiltà alla quale  nessuno, cittadini e istituzioni, deve sottrarsi”.

Lo afferma in una nota la Consigliera di parità, Ivana Pipponzi.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*