Ferrosud, Evangelista (Fim Cisl): “Incontro interlocutorio, resta da sciogliere il nodo livelli occupazionali”

Condividi subito la notizia

Potenza, 9 novembre 2022 – Al termine del tavolo odierno sulla vertenza Ferrosud, il segretario generale della Fim Cisl Basilicata Gerardo Evangelista, che nei giorni scorsi avevano lanciato un forte grido di allarme sulla vicenda, ha detto che “l’incontro è stato interlocutorio e che non è stato ancora sciolto il nodo dei livelli occupazionali. Ferrosud non è una scatola vuota ma una grande storia di cultura industriale e di professionalità che vanno salvaguardate e aggiornate in vista delle nuove produzioni. È positiva la volontà espressa dalla Regione Basilicata di sostenere la riqualificazione del personale e questo importante investimento industriale. Da qui al prossimo incontro tra una decina di giorni occorre far maturare le condizioni per un reale rilancio della Ferrosud con i suoi lavoratori”, ha concluso il sindacalista della Fim Cisl.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*