La Pro Loco di Avezzano presenta la VII Tavola rotonda di etnomusicologia. Quest’anno il tema verte su “Bande musicali in Abruzzo e al Centro Sud: storie, pratiche, ri-creazioni”. Il soggetto, scelto per il dibattitto, scaturisce dalla prosecuzione di uno studio avviato nella Marsica dalla scuola media Vivenza che vedeva, curatore del lavoro, il prof. Gianluca Tarquinio, nel cui ricordo viene organizzato l’incontro. 

Condividi subito la notizia

Il convegno si svolgerà in due giornate:  10 e 11 novembre 2022 dalle ore 9,00 alle ore 13,30 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30 presso la Sala Irti -ex Scuola Montessori- in via G. Fontana 6 in Avezzano. L’evento vede il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di L’Aquila, del Comune di Avezzano, della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo, del DAMS di Teramo, rappresentato dalla prof.ssa Paola Besutti, dell’ANBIMA che sarà rappresentata dal Presidente nazionale, del SIMBDEA–Società Italiana per la Museografia e i Beni Demoetnoantropologici, e dei più importanti Centri di studio e di ricerca attivi in Abruzzo. La responsabilità scientifica dell’evento è affidata alla dott.ssa Francesca Piccone.

Nello svolgimento delle due giornate verrà presentata una esposizione di circa 40 quadri delle bande musicali marsicane. La mostra ha origine da uno studio effettuato da quattro istituti scolastici di riferimento a quattro territori: Pescina, Avezzano, Capistrello per la Valle Roveto e Tagliacozzo per la parte che abbraccia tutto il territorio del carsolano. Le bande musicali della Marsica: questa l’idea di partenza del prof. Gianluca  Tarquinio,  dalla quale prendono vita le due giornate di studi delle bande musicali rappresentanti tutto il Centro Sud d’Italia, dalla Sicilia alla Calabria, dalla Campania al Molise, dalla Lucania all’Abruzzo. Nell’ultimo incontro verrà proiettato il video che presenterà la banda storica Menduni.

Programma di Giovedì 10 novembre 2022 

ore 9.15 – Accrediti dei partecipanti

ore 9.30 – Saluti istituzionali 

ore 10.00 presiede DOMENICO ZIZZI

GIANFRANCO MISCIA-Centro di documentazione e ricerche musicali “F. Masciangelo” Lanciano “‘Tamburi e fiffari’: funzioni civili e retaggi militari del nucleo più antico delle bande. Testimonianze in Abruzzo

FRANCA DI SABATINO, libera studiosa

Storia e tradizione di una banda musicale e la sua comunità: la Banda di Montepagano

DOMENICO DI VIRGILIO, A.E.L.M.A. Chieti

“«La banda nei miei ricordi»: voci dalla ricerca sul campo”

ore 11.30-12.00 Pausa caffè

ANGELO COTTURONE, cultore locale

Le bande musicali in Abruzzo e nella Marsica. Origini, conoscenze e nuove acquisizioni

MATTEO D’AGOSTINO, Ministero della Difesa – Delegato ANBIMA per l’Abruzzo

“Lineamenti della marcia sinfonica ‘abruzzese’”

MASSIMILIANO TOMMASONI, Ministero della Difesa 

“La marcia sinfonica abruzzese: comparazioni stilistiche”

.2

ore 13.30 Pausa pranzo

ore15.30 presiede FRANCESCA PICCONE

DOMENICO ZIZZI, Conservatorio di musica “T. Schipa” Lecce – Consulente Archivio storico Accademia Nazionale “Santa Cecilia”

“Il fenomeno delle bande musicali tra l’Abruzzo e la Puglia

GIUSEPPE M. GALA, Associazione “La Taranta” Firenze

“Le orchestrine della ‘Bassa musica’ in Puglia e dintorni e la loro funzionalità socio-culturale”

LIVIO MINAFRA, Conservatorio “N. Piccinni” Bari

“Storie e aneddoti tra nastri perduti: la Scuola dei fratelli Amenduni” con

Proiezione docufilm ‘Iazz bann’. Storie dimenticate di jazzisti che girarono il mondo 

Una produzione di Livio Minafra. Regia di Lorenzo Zitoli e Salvatore Magrone

ore 17.45-18.00 Pausa caffè

ore 18.00 – Presentazione Atti VI Tavola rotonda (Anno VI, 2021)

“Ad horam nonam: nuove ricerche sul Sacro Triduo abruzzese fra pratiche sonore e devozione” (Ed. Kirke, 2022) compendio del tema di ricerca della VI tavola rotonda di Etnomusicologia. “Ad horam nonam”: il silenzio e l’agonia delle ‘tre’ del pomeriggio del Venerdì Santo scandiscono   il   ricordo,  la  commozione  per la morte di Cristo: alle radici storiche, teologiche e cultuali del Triduo Pasquale da secoli sono interrelate fede, devozione, tradizione, sodalizi, canto e ritualità delle genti d’Abruzzo.   

Dialogheranno

ILIO LEONIO, vice presidente Pro Loco

ANTONIO M. SOCCIARELLI, editore 

FRANCESCA PICCONE, curatrice

FRANCESCO DELLA COSTA, antropologo

GIUSEPPE GIORDANO, etnomusicologo

19.00 Chiusura dei lavori

Programma di Venerdì 11 novembre 2022

ore 9.30 presiede DOMENICO DI VIRGILIO

TOMMASINA BOCCIA, libera archivista

L’insegnamento della strumentazione per banda nel Conservatorio di musica di Napoli tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento” 

LUIGI IZZO, Conservatorio di musica “D. Cimarosa” Avellino

Le bande musicali in Campania durante il Fascismo: il caso Bracigliano”

ROCCO MENTISSI, Associazione musicale “Banda Città di Tolve”

“La marcia sinfonica lucana”

Ore 11.00-11.30 Pausa caffè

VINCENZO LOMBARDI, Ministero della Cultura – Archivio di Stato di Campobasso e di Isernia

“La tradizione bandistica molisana”

TERESA CHIRICO, Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” Roma

“Le bande musicali in Calabria nel XIX secolo e realtà omologhe del Meridione d’Italia” 

GIUSEPPE GIORDANO, Università degli Studi di Roma Tor Vergata 

“Bande musicali in Sicilia: funzioni, contesti, repertori”

ore 13.00 Pausa pranzo

.3

ore 15.30  – Tavola rotonda “Le bande musicali: per un’educazione alla cittadinanza, oggi”

Modera FRANCESCA PICCONE

FABRIZIA ASCHI, Associazione Musicale “San Giovanni” 

GIANPIERO BARILE, Banda musicale “Città di Trasacco” 

CARLO CHICARELLA, Complesso bandistico “Città di Tagliacozzo”

GIUSEPPE DE BLASIS, Complesso bandistico “Circolo Culturale Civitella Roveto” 

MATTEO D’AGOSTINO, Ministero della Difesa – Delegato ANBIMA per l’Abruzzo 

GIANCARLO DI FIORE, Associazione bandistica Castelnuovo “Città di Avezzano”

MARIO DI LEGGE, Associazione culturale musicale “Fontamara”

FABRIZIO GUADAGNOLI, Complesso bandistico “Città di Scurcola Marsicana”

GIUSEPPE IACOBUCCI, Associazione culturale musicale Banda “Città di Celano” 

LUIGI IZZO, Conservatorio di musica “D. Cimarosa” Avellino

CORRADO LAMBONA, Associazione culturale musicale “Orchestra di fiati ARMELIS” Collarmele

NICOLINO ROSATI, Circolo musicale “I Leoncini d’Abruzzo”

ROSANNA SACCHETTO, Complesso bandistico “Città di Magliano dei Marsi”

DOMENICO ZIZZI, Conservatorio di musica “T. Schipa” Lecce – Consulente Archivio storico Accademia Nazionale “Santa Cecilia”.

Ore 18.00 Conclusioni e saluti

Il convegno verrà trasmesso in diretta streaming:  Facebook@avezzanoproloco

La foto in locandina: la Banda di Cese di Avezzano – 1905

Addetto Stampa-Luisa Novorio 338.2048974                      ufficiostampa.prolocoaz@gmail.com

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*