Il Circolo La Scaletta dona a Don Angelo Tataranni i proventi dei biglietti del Piccolo festival delle Arti

Condividi subito la notizia


Una delegazione del Circolo La Scaletta composto dal Presidente, Paolo Emilio Stasi, dal socio fondatore, Michele de Ruggieri, e dal rappresentante dell’associazione Metateatro, Nicola Grande, ha consegnato ieri a Don Angelo Tataranni, parroco della Chiesa di San Rocco, i proventi derivanti dai contributi volontari raccolti nel corso delle iniziative organizzate nell’ambito del Piccolo Festival delle Arti che si è svolto nel mese di agosto a Matera.

“E’ un piccolo apporto – ha spiegato il Presidente Stasi – che La Scaletta ha voluto dare alle attività che Don Angelo svolge per dare sostegno e accoglienza alle persone in difficoltà. Le donazioni libere delle persone che hanno assistito agli spettacoli del Piccolo Festival delle Arti serviranno a contribuire alle spese che quotidianamente gli enti benefici legati alla parrocchia di San Rocco devono affrontare”.

“La carità si fa con la carità – ha sottolineato Don Angelo Tataranni – e quindi qualsiasi contributo è importantissimo per consentirci di sostenere chi è in difficoltà. Nella nostra città le persone che perdono il lavoro, che non riescono a far fronte alle spese per mantenere la famiglia, sono in costante crescita. Noi cerchiamo di dare loro comprensione e accoglienza. Questi soldi ci aiuteranno ad aiutare gli altri e ringrazio, per questo, il Circolo La Scaletta che è un’associazione da sempre al centro della vita sociale e culturale della nostra città”.

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*