Al Polo Bibliotecario l’ultimo romanzo di Anna Maria Basso: Il fragore del ricordo

Condividi subito la notizia

Sarà presentato mercoledì 13 ottobre 2022 alle 17, nella sala conferenze del Polo Bibliotecario di Potenza, il nuovo lavoro letterario della scrittrice lucana Anna Maria Basso, promosso dal Circolo Culturale Silvio Spaventa Filippi, in occasione delle attività collaterali della cinquantunesima edizione del Premio Letterario Basilicata.

Il fragore del ricordo, edito da Bonfirraro, è un racconto corale che, dal cuore della città di Napoli e passando per Maratea, ci conduce fino a Dallas, negli Stati Uniti alla scoperta dei misteri della mente umana e, soprattutto, dell’importanza dei ricordi.

Protagoniste del romanzo sono Lara e Adelina, due donne lontane nel tempo che si incontreranno tra le pagine bianche di un diario perduto. Una storia che inizia in una soleggiata mattina d’estate, nella casa di famiglia a Maratea, quando Lara, giovane promessa della neuroscienza, decisa a partire per gli Stati Uniti per studiare le malattie neurodegenerative, troverà il diario in cui la nonna Adelina ha trascritto, prima di cadere nell’oblio della malattia, i momenti più significativi e difficili della sua vita. 

Il romanzo di Anna Maria Basso è infatti un viaggio attraverso la memoria perduta di Adelina, umile sarta napoletana la cui vita viene plasmata da tutto ciò che non le è mai accaduto perché, come spiega l’autrice: «Le pagine bianche, i vuoti, le speranze tradite, le parole non dette fanno parte di ciò che siamo e ci aiutano a capire che non dobbiamo mai tendere a un unico orizzonte».

Potenza 11 ottobre 2022

Radio Laser - LOC. AmB - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*