Nuovo giro, nuova corsa vincente per l’Elettra Marconia che ha battuto 2 a 1 il fanalino di coda Moliterno.

Condividi subito la notizia

Nuovo giro, nuova corsa vincente per l’Elettra Marconia che ha battuto 2 a 1 il fanalino di coda Moliterno. Con questa sono 6 le vittorie conquistate su 6 gare disputate per i rossoblù. La classifica del pregara, lasciava presagire che sarebbe stato un impegno semplice per la capolista. I fatti però hanno dimostrato il contrario. I padroni di casa, infatti, hanno venduto cara la pelle presentando uno schieramento super abbottonato. Nel primo quarto d’ora, l’Elettra Marconia ha fatto fatica a trovare la via del goal. La percentuale di possesso palla è ampiamente sbilanciata in favore degli elettrici, che sui campi sintetici esprimono al meglio le qualità tecnico tattiche. Il risultato si sblocca al 19’ quando Resta serve un preciso filtrante a De Olivera, il quale dopo aver saltato un avversario sigla il vantaggio. Quarta rete in campionato per “El Guerrero” di Nueva Helvecia. Nella ripresa i padroni di casa cominciano ad affacciarsi timidamente nella metà campo avversaria. A metà tempo in seguito ad un parapiglia in area il signor Foscolo assegno un penalty al Moliterno. Dagli undici metri si presenta Ruocco, che mette alle spalle di Marino. In seguito al pareggio l’Elettra Marconia si rituffa sulla trequarti avversaria. Dopo diverse occasioni da goal mancate, in “zona Cesarini” arriva il goal del definitivo 1 a 2 in favore dell’Elettra Marconia. A realizzarlo è Layus, che raccoglie un corner ben calciato dal solito capitan Casale. La squadra di patron Borraccia conquista l’ottava vittoria tra campionato e coppa. Uno sprint da vera leader dell’Eccellenza lucana, che rimane in testa alla classifica con 2 punti di vantaggio sul Pomarico. Proprio contro i biancazzurri si giocheranno i quarti di finale di Coppa Italia mercoledì 12 ottobre, al Comunale di Marconia.
Tabellino
Pol. Moliterno: Farina, Lauria, Giordano, Latorraca, Morra, Di Martino, Mazzotta, Gioiello, Cestari(Ruocco), Saracino, Ronga;
A disp.: Ginefra, Latorraca G., Dipierri, Pierri Sabatini, Pica, Pansardi, Giaquinto, Germino;
All.:
Elettra Marconia: Marino, Marinelli(Camardella), Layus, Bertea, Continente, Resta, Palo, Casale, Piazze, Oyuela(Diouf), De Olivera;
A disp.: Scardillo, Scandurra, Mancini, Tricchinelli, Quinto, Rizzi, Suglia;
All.: Finamore;
Arbitro: Foscolo di Potenza; Assistenti: Iacovino e Marchese di Matera;

Marcatori: De Olivera al 19’, Ruocco (r)70’, Layus 95’;

Elettra Marconia 18
Pomarico 16
Rotonda 13
Tricarico 12
Brienza 12
Città dei Sassi 11
Ferrandina 11
Vultur rionero 9
Montescaglioso 8
Venosa 7
Oppido 6
Paterno 6
Policoro 3
Castelluccio 2
Senise 1
Moliterno 0

Radio Laser - WhatsApp Image 2022 10 09 at 19.34.49 - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*