Elettra Marconia vola: schiantato il Policoro con un poker

Condividi subito la notizia

Elettra Marconia batte Policoro ed è sola al comando del campionato di Eccellenza. Quattro sono le reti rifilate al malcapitato Policoro nella gara disputata allo stadio “Santa Maria” di Ferrandina. Quattro sono le vittorie consecutive dei rossoblù e sempre quattro le giornate di campionato fin ora disputate. Dopo le prime fasi di studio, al quarto d’ora gli elettrici passano già in vantaggio grazie ad una splendida rete messa a segno da Lucas De Olivera. “El guerrero” rossoblù mette a sedere mezza difesa ed infila l’incolpevole Schina. Elettra Marconia in netto possesso del pallino del gioco. Prove di raddoppio alla mezz’ora, con Piazze che gira di testa un perfetto assist di Casale. Schina si immola negando il raddoppio. A pochi minuti dall’half time, Casale serve un perfetto assist a Bertea che di testa mette in rete il meritatissimo raddoppio. Nel secondo tempo, la trama della partita è la medesima. E’ una sofferenza per la difesa policorese, che subisce costantemente l’intensità di gioco degli uomini di Finamore. Al 64’ De Olivera recupera una preziosissima palla a centrocampo, porta a spasso un paio di avversari e crossa per Piazze, che da due passi segna il tris. Mister Finamore mette in campo Suglia, Camardella, Lopez, Scandurra e Diouf. Poco dopo arriva il definitivo poker per l’Elettra Marconia. E’ ancora Lucas De Olivera che a seguito di un parapiglia in area, arpiona la palla e sigla il definitivo 4 a 0. Prestazione sensazionale per l’attaccante uruguaiano impreziosita da una doppietta e un assist. Elettra Marconia si conferma al comando della classifica di Eccellenza lucana e questa volta guarda tutti dal basso, essendo l’unica squadra a punteggio pieno.
Tabellino
Policoro: Schina, Carbone, Odone, Lika, Quero, Guida, Carluccio(dal 88’ Affuso), Cirelli, Mondati, Sehail(dal 81’ Ieva), Godoy;
A disp.: Fino Marino, Ieva, Rota, Donadio, Simone, Valluzzi;
All.: Viola;
Elettra Marconia: Marino, Marinelli, Layus, Bertea, Continente, Resta(dal 50’ Scandurra), Palo(dal 80’ Diouf), Casale(dal 82’ Camardella), Piazze, Oyuela (dal 58’ Lopez), De Olivera(dal 80’ Suglia);
A disp.: Scardillo, Mancini, Tricchinelli, Rizzi;
All.: Finamore;
Arbitro: Granillo di Napoli; Assistenti; Iacovino, Brindisi;

Marcatori: 17’ De Olivera, 44’ Bertea, 64’ Piazze, 72’ De Olivera;
Ammoniti: Oyuela, Quero, Mondati, Carluccio, Layus;
Spettatori: 200 circa;

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*