Potenza: Nascondeva 115 grammi di droga nelle scarpe da ginnastica. Arrestato dai Carabinieri.

Condividi subito la notizia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne, di origini nigeriane, residente nel capoluogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

In particolare, lo scorso mercoledì pomeriggio, 14 settembre, l’attenzione dei militari, durante lo svolgimento di uno specifico servizio mirato al contrasto dello specifico fenomeno nel centro storico, è stata attirata dall’atteggiamento sospetto tenuto dal giovane, per cui, dopo una breve osservazione, hanno deciso di procedere ad un controllo più approfondito.

Alla vista dei Carabinieri la persona si è mostrata da subito insofferente e preoccupata, motivi che hanno indotto gli operanti ad eseguire una perquisizione personale in loco, a cui è seguita analoga attività di ricerca presso il luogo ove lo stesso dimora. 

Intuizione che è risultata essere quanto mai fondata, tanto che i Carabinieri, nel domicilio del ragazzo, hanno rinvenuto in un armadio un paio di scarpe da ginnastica al cui interno erano nascoste alcune buste in plastica contenenti 6 confezioni di droga, del tipo marijuana, per un peso complessivo di 115 grammi, insieme ad alcune decine di euro, suddivise in banconote di piccolo taglio, reputato costituire il provento dell’attività delittuosa.

Il 32enne, per il quale vale ovviamente il principio della presunzione di innocenza, condotto presso gli uffici della storica caserma di via Pretoria, sede del Comando Provinciale Carabinieri, al termine delle formalità di rito, alla luce di così evidenti responsabilità di natura penale, è stato dichiarato in stato di arresto.

Radio Laser - FOTO 1.. - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*