Alla conferenza ‘ Data-Driven decision making ’ presso l’Universita di Genova va in scena il Metaverso turistico Lucanum made in Basilicata

Condividi subito la notizia

Nella prestigiosa cornice del Dipartimento di economia, scienze politiche e internazionali dell’Universita di Genova nei giorni 12,13 e 14 settembre è andato in scena il convegno internazionale ASA 2022 dal titolo ‘ Data-Driven decision making ‘ organizzato dall’Università degli studi di Genova con Aicq CN, Assirm, Istat, Società italiana di Statistica e Regione Liguria.
I paper hanno presentato nuovi approcci e metodi di analisi dati, sistemi digitali, modelli e metodi statistici nelle tematiche di rilievo internazionale fra cui anche sostenibilità, design empatico, sistemi operativi web e metaverso.
Proprio il metaverso e gli NFT sono stati oggetto della presentazione dell’informatico Emilio Massa, DBA della pmi innovativa lucana iinformatica srl, nella sessione ‘ Digital Systems’ con chair Alessandro Celegato, che ha presentato il lavoro di ricerca ‘An analysis of compliance about opportunity and risks about NFT and Metaverse’ scritto con i coautori Vito SANTARCANGELO, Saverio CRISAFULLI, Angelo ROMANO, Alessandro D’ALCANTARA, Angelo LAMACCHIA e Antonio RUOTO (iInformatica srl) insieme al Prof. Massimiliano GIACALONE (University of Naples Federico II).
Il paper ha introdotto una importantissima analisi corporate sulle potenzialità del metaverso, delle cryptovalute e degli NFT unitamente ad una analisi rigorosa dei rischi in termini di compliance, spesso ignorata o trattata con leggerezza da parte degli imprenditori. Il paper ha quindi proposto alcune best practices adottabili da parte delle imprese quali misure per la compliance aziendale con particolare riferimento ai modelli organizzativi 231.
Il paper ha inoltre introdotto il concetto innovativo di Metaverso territoriale Lucanum caratterizzato da rappresentazioni tridimensionali di punti di interesse turistici unitamente a modelli dinamici di oggetti nella forma di digital twins (gemelli digitali, rappresentazioni virtuali interattive di elementi presenti nella realtà) e da una forma innovativa di conio etico. Un concetto rivoluzionario di ‘ turismo digitale’  che consentirebbe ai tanti bellissimi piccoli borghi italiani e relative filiere turistiche di poter echeggiare a livello internazionale con piccoli investimenti. Tale concetto è in linea con gli sviluppi sperimentali condotti dalla pmi innovativa iinformatica, premiata proprio a Genova lo scorso dicembre con il premio nazionale Top of the pid mirabilia 2021, per l’innovazione turistica con il progetto Lucanum, le cui iniziative sono state oggetto di patrocinio del Comitato Regionale Unpli di Basilicata, rappresentato da Rocco Franciosa.
Tutto ciò conferma il prestigio e l’attualità dei temi trattati dalla conferenza ASA2022, che ha riscosso in questi giorni proprio nella città di Genova un grande successo in termini di partecipanti e paper presentati.

Ulteriori informazionehttps://asa2022.unige.it/

  • Radio Laser - image6 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - image3 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - image2 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - image1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - image0 - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*