BARI. Controlli straordinari dei Carabinieri.

Condividi subito la notizia

Con il rientro dei residenti dalle vacanze e degli studenti universitari fuori sede, anche l’attività di controllo dell’Arma dei Carabinieri è stata rafforzata al fine di garantire un sereno rientro alle quotidiane attività.

In tal senso, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, nella prima decade di settembre, hanno svolto diversi servizi straordinari di controllo del territorio, spaziando dal contrasto del traffico di stupefacenti a quello di comportamenti pericolosi per la pubblica sicurezza.

Quest’attività, compiuta dai Carabinieri della Compagnia di Bari Centro unitamente a unità cinofile antidroga e militari dell’11° Reggimento CC Puglia con interventi sia diurni che notturni i quali hanno interessato tutti i quartieri del centro cittadino, controllando complessivamente circa 300 soggetti e 110 mezzi di interesse operativo, ha permesso di trarre in arresto 8 persone per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, 3 denunce in stato di libertà e sequestro di droga.

In particolare in strada Calvani un 43 enne del luogo è stato sorpreso con circa 90 g di cocaina, 760 g di hashish e oltre 1.200 € in contanti; in Piazza Umberto I, un extracomunitario di 54 anni con circa 7 g di eroina e 1.090 € ritenuti provento dell’illecita attività; in via Cognetti, strada della movida barese, è stato controllato un 29enne extracomunitario e trovato in possesso di circa 7 g di hashish, 3 di cocaina, 1 g di eroina e 0,12 g di marijuana.

Anche in diverse strade cittadine, a bordo delle rispettive autovetture, sono stati sorpresi 3 baresi (un 22enne, un 50enne e un 29enne) rei di consegnare droga a domicilio e in possesso di circa 90 g di cocaina occultati in doppi fondi e 1205 € in contanti provento dell’illecita attività. Mentre un 26enne e un 18enne baresi sorpresi a detenere, presso le proprie abitazioni, complessivamente 120 g di cocaina, 128 g di hashish, 18 g di marijuana, 60 g di sostanza da taglio e 1.098 € in contanti.

Nonché, in Piazza Umberto I, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà uno straniero per porto ingiustificato di un coltello a serramanico e, a Bari Vecchia, un 25enne per spaccio e detenzione di droga e un 52enne per concorso in detenzione di droga.

Inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura 4 assuntori di droga, mentre le attività di ispezione dei luoghi hanno consentito di rinvenire e sequestrare a carico di ignoti, occultati nei giardini di Piazza Umberto I, circa 11 g di hashish suddivisi in dosi.

È importante sottolineare che i procedimenti che riguardano le persone arrestate e denunciate, le cui responsabilità dovranno essere accertate nel corso dei successivi giudizi in contraddittorio tra le parti, sono nella fase delle indagini preliminari.

  • Radio Laser - foto1 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - foto2 - news matera potenza puglia basilicata
  • Radio Laser - foto3 - news matera potenza puglia basilicata
Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*