RISOLVERE DEFINITIVAMENTE EMERGENZA CINGHIALI

Condividi subito la notizia

“Modificare la legge quadro sulla protezione della fauna selvatica e il prelievo venatorio . E’ uno degli obiettivi prioritari che mi impegnerò a perseguire qualora venissi eletto. Servono urgentemente interventi di contrasto al fenomeno della proliferazione dei cinghiali e alla diffusione delle epidemie animali legate alla loro presenza massiccia e incontrollata. Ormai ci sono famiglie prese in ostaggio dai cinghiali e questo non è più tollerabile” .  Lo dichiara Aldo Mattia, candidato di Fratelli d’Italia alle elezioni del 25 settembre, al collegio plurinominale della Basilicata. “La problematica deve essere risolta. Da direttore della Coldiretti Basilicata ho sempre fatto una richiesta a chi governa di risolvere il problema, ma ora farò una battaglia in Parlamento affinché venga agevolata la riduzione dei cinghiali. Gli agricoltori debbono essere liberi di produrre, gli allevatori di allevare e soprattutto i cittadini di potersi muovere liberamente nei propri comuni e nelle proprie città senza il rischio di essere aggrediti o investiti in auto dai cinghiali”.

Area degli allegati

Condividi subito la notizia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*